Luglio 5, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il medico legale Jihan Kamel denuncia il fallimento del sistema sanitario

Oltre al file CHSLD Herron, il coroner Jehan non si prende tutte le colpe per aver gestito la prima ondata di CHSLD. Oggi, giovedì, ha difeso la stampa per la sua relazione, che ha presentato tre giorni fa, denunciando il fallimento del sistema sanitario e la distanza tra ministero e “campo”. “Questo rapporto deve essere utilizzato in modo che non si ripeta!”

“Gli anziani erano i più vulnerabili nella zona cieca dei nostri governi. Erano nella zona cieca della società”, ho deciso dopo 69 giorni di udienze e udienze di oltre 200 testimoni, tra cui famiglie in lutto e alti funzionari statali.

Questo disastroso punto cieco è stato alimentato dal “divario tra ministero e campo”.

Accecati dal dramma che si sta svolgendo ai CHSLD in Quebec, i decisori non sono stati in grado di manovrare per limitare la prima ondata di carneficina, e quindi il medico legale ha deplorato Kamel.

Ha sottolineato che “la resilienza del sistema sanitario” deve essere aumentata. Il “numero illimitato” di direttive ministeriali, che a volte cambiano di giorno in giorno, ha impiegato “ore, anche giorni” per essere ascoltato dal personale in prima linea. “Non è normale che medici, cittadini o personale si sentano obbligati a passare attraverso i media per far muovere le cose. Il mio messaggio al governo: trova un modo per parlare con la tua terra”.

Perché nei centri di cura, l’identificazione del personale non manca, secondo il dottS Jack Ramsay, residente in medicina legale durante questo studio. “Ogni volta che sentiamo qualcosa di difficile abbiamo visto un barlume di speranza, abbiamo sentito persone dedite al proprio lavoro, famiglie che si prendono cura degli anziani, manager che l’hanno trovata molto difficile. […] Dopo 35 anni di lavoro nel nostro sistema sanitario, ho ancora speranza nella nostra rete. »

READ  Les marcheurs du réservoir bombardés de NEUF avertissements de santé et de sécurité - Notizie 24

Fine della privacy rivendicata

Tra le sue 23 raccomandazioni, il sig.H Kamel ritiene in particolare che l’intero modello dei centri privati ​​per anziani risalga al passato di queste istituzioni. “Non è normale che nei CHSLD non concordati ci siano persone che sono pagate meno delle loro controparti di Tim Horton”, Jack Ramsay era indignato al suo fianco.

Allo stesso modo, “appaltare” CHSLD privati ​​imponendo gli stessi standard del settore pubblico aprirebbe una “lente normativa” per prevedere tragedie future.

Per quanto riguarda il CHSLD Herron, il simbolo della crisi, il medico legale ha preso di mira “lettere bufale” e “lettere di avvocati” inviate da entrambe le parti mentre i pazienti stavano morendo contemporaneamente. Le persone hanno fallito. Che si tratti dei proprietari, del CIUSSS o del ministero. innegabile. La gente passa la palla. Per il resto, non ho lamentele in quanto tali, ma ci sono sicuramente lezioni da imparare. »

Jihan Kamel afferma che “era al centro delle cose” con il suo rapporto e non era vincolato dalla politica. Spero vivamente che questi consigli non finiscano sullo scaffale. Questo rapporto dovrebbe essere l’inizio di qualcosa per cambiare la prospettiva che abbiamo per la nostra assistenza agli anziani in Quebec. Penso che abbia sentito. »

Vediamo nel video