Giugno 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il marchio offre un’esperienza completamente nuova che cambierà la vita dei suoi clienti!


Secondo Joe Willemens, responsabile dei negozi alimentari del gruppo Colruyt, c’è ancora spazio per investimenti nella rete di negozi in Belgio, Francia e Granducato del Lussemburgo. In Belgio, grandi città come Bruxelles, Anversa, Gand e Liegi sono in vista del Gruppo Hull.

“Storicamente abbiamo avuto una quota di mercato inferiore là fuori e vogliamo assorbirla rapidamente”, si rivolge a Jo Willemyns.

Colruyt osserva inoltre che il servizio “Collect & Go”, che consente a un cliente di acquistare generi alimentari online e ritirarli in un punto di raccolta nel negozio, funziona bene nelle aree rurali e semiurbane. Ma il marchio vuole fare un ulteriore passo avanti e consegnare la consegna a domicilio, a Bruxelles e ad Anversa come primo passo. Colruyt comunicherà di più su questo la prossima settimana.

READ  Renault vuole rinunciare al suo stabilimento in Algeria a favore di quello di Tangeri