Settembre 28, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il Leverkusen ha battuto l’Atletico (2-0) in Champions League grazie ai gol di Andrech e Diaby

Stavolta nessun successo lampo per l’Atletico Madrid, sorpresa nel giardino del Bayer Leverkusen. Anche se il club tedesco non ha messo un piede davanti all’altro dall’inizio della stagione, ha vinto in casa contro il Colchoneros nella seconda giornata di Champions League (2-0). Bayer ha fatto la differenza negli ultimi dieci minuti del secondo tempo. Questa vittoria gli consente di rilanciare il Gruppo B, tornando alla partita dell’Atlético con tre punti sul cronometro. Gli uomini di Diego Simeone, pur essendo i favoriti, si stanno preparando molto male per la prossima partita, quella contro il Real Madrid in campionato.

lega

Calcio d’inizio Atletico, altri 30 minuti di gioco per Griezmann

09/10/2022 alle 21:04

Pensavamo ingenuamente che l’Atlético Madrid avrebbe avuto un breve periodo con il Bayer Leverkusen, 17enne in Bundesliga con una piccola vittoria da agosto. Fu un malinteso da parte dei tedeschi, che furono abbastanza pazienti da prendere i Colchoneros al loro stesso gioco. Hanno anche ricevuto una piccola spinta dal destino quando il VAR non ha assegnato un rigore all’Atletico dopo la mano libera di Edmund Tapsoba, in un duello con Mario. Hermoso riceve il centro (23). Diego Simeone potrebbe usare questo fatto di conformità come scusa. Tuttavia, avrà difficoltà a spiegare la scarsa prestazione della sua squadra prima dell’intervallo. A parte le rare scintille avvenute con Joao Felix, l’Atlético non si è mostrato molto.

Bayer ha mostrato pazienza

Tanto che la prima emozione del match è arrivata dal Bayer Leverkusen. Nella stessa posizione, Patrick Schick e Adam Hlozyk hanno trovato rispettivamente la traversa e la posizione (48). Questa doppia possibilità è stata un segnale, almeno un campanello d’allarme, per il popolo di Madrid, che aveva tutte le ragioni per diffidare dei tedeschi. I pali simultanei di Yannick Carrasco e Antoine Griezmann, un’ora dopo, hanno dato colore all’attacco del club. Siamo stati presi da un bel triangolo con Felix, che ha costretto Lucas Hradecky con un tiro di Rodrigo de Paul (68°). Non bastava ancora rivendicare il meglio.

Bayer ha fatto la differenza alla fine della partita contro l’Atlético Madrid.

Credito: Getty Images

Perché Bayer ha finito per giocare la fortuna con coraggio. Schick, per mancanza di successo dopo il contropiede favorevole (72), poi Odilon Kossounou, con una deviazione accademica non proprio grande (72), fanno tremare leggermente Colchoneros, che crolla. Alternativo Inizialmente, Jeremy Frimpong ha indossato la sua uniforme da supereroe per consegnare due passaggi impressionanti. Il primo per Robert Andrich solo in area e preciso nel suo tiro (1-0, 84° posto). Il secondo è per Moussa Diaby, dopo un elaborato contropiede (2-0, 87° posto). Ci aspettavamo che l’Atletico in questo girone B fosse ricco di sorprese, come dimostra l’inarrestabile vittoria del Brugge a Porto (0-4). Il club belga è veramente avanti grazie alla sua prestazione impeccabile.

Champions League

In una finale pazzesca, Griezmann consegna la vittoria all’Atlético

07/09/2022 alle 21:04

lega

L’Atletico si ritrae all’Anoeta

03/09/2022 alle 18:42

READ  Supercoppa Italiana: Alexis Sanchez presenta l'incoronazione per l'Inter, contro la Juventus (2-1 dopo) dopo dodici anni