Maggio 16, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il gemello della Terra “morto” per soffocamento!

è la verità eruzioni vulcaniche I maggiori eventi che permeano la storia della Terra sono responsabili del più grande, più che della caduta degli asteroidi estinzioni di massa. Se vulcani Condensato nell’origine di grandi province rocciose come Trappole del Deccan In particolare, potrebbe aver modificato le condizioni di abitabilità del pianeta fino a un punto critico.

Questa è almeno la conclusione di un nuovo studio che ha esaminato vari eventi vulcanici estremi, in particolare quelli che potrebbero essersi verificati contemporaneamente. I loro risultati mostrano che quando si accumulano, questo tipo di evento può portare alla fugaIl riscaldamento globale Un catastrofico aumento delle temperature. Così la terra aveva evitato per un pelo di trasformarsi in un inferno ardente. Venere, il pianeta gemello della Terra, non è stato così fortunato.

Grandi e catastrofiche eruzioni rappresentano la storia della Terra

Grandi province rocciose sulla Terra attestano anelli di intensi vulcani. Questi eventi catastrofici portarono alla formazione di spessi altipiani basalto Milioni di anni passano nel tempo. Ora sono sospettati di essere temporaneamente responsabili di importanti cambiamenti clima e l’ambiente nel suo complesso. Emissione di enormi quantità di gas serra Avrebbe causato un aumento della temperatura e modificato la composizione chimica degli oceani. Grandi cambiamenti ambientali che potrebbero aver contribuito notevolmente all’estinzione di massa della vita terrestre.

Impatto climatico notevole, soprattutto nel caso di eruzioni simultanee

Tuttavia, a causa di Raccolta differenziata Attraverso i processi tettonici, la nostra conoscenza di questi grandi eventi vulcanici rimane incompleta. Così sembra che se una grande provincia rocciosa è in grado di alterare drasticamente il clima, la sua influenza non è sufficiente a provocarne il ribaltamento irreversibile. L’evidenza è che la Terra è sempre riuscita a ripristinare un sistema climatico stabile e adatto alla vita. Tuttavia, secondo gli autori dello studio che sarà pubblicato sulla rivista Giornale di scienze planetarie, non è impossibile per la Terra vivere periodi durante i quali molti grandi eventi vulcanici si sono verificati contemporaneamente, o almeno vicini l’uno all’altro. Sebbene le conseguenze di una tale combinazione rimangano sconosciute, è possibile, cumulativamente, che gli effetti sul clima possano essere particolarmente devastanti.

READ  La Terra si sta raffreddando più velocemente di quanto si pensasse

Venere: il circolo vizioso del riscaldamento globale estremo

Per gli scienziati, l’eruzione simultanea di diversi grandi distretti rocciosi avrebbe soprattutto il potenziale per distruggere un pianeta, generando un circolo vizioso irreversibile. Questa ipotesi potrebbe spiegare lo stato attuale di Venere. Prima che fosse l’inferno che sappiamo, Venere avrebbe già creato condizioni Può favorire lo sviluppo della vitaIn particolare C’è acqua liquida sulla sua superficie. Produzione in serie di gas serra Alla pari Molti big bang Tuttavia, gli eventi simultanei avrebbero aumentato notevolmente la temperatura del pianeta, facendo evaporare i suoi oceani. Questo contributo di vapore acqueo inAtmosfera Avrebbe ulteriormente intensificato l’effetto serra, spingendo il pianeta in un ciclo infernale di riscaldamento, fino alla completa scomparsa dell’acqua liquida. Morte lenta per soffocamento.

Secondo gli autori dello studio, la Terra è miracolosamente sfuggita a questo destino catastrofico. La domanda ora è quante contee rocciose sono necessarie per fermare il sistema climatico e girare a pianeta roccioso All’inferno. Da questo punto di vista, lo studio di Venere e della sua attività vulcanica dovrebbe fornire preziose informazioni.

Ora ricevi gratuitamente Mag Futura iscrivendoti ai nostri abbonamenti!

Sapevi che con i nostri abbonamenti puoi accedere a Futura senza pubblicità?
Per ora puoi scoprire questa funzionalità con la nostra offerta speciale: Iscriviti a “Condividi la vita di Futura(per almeno 3 mesi) e ricevi Mag Futura a casa* (del valore di 19€)!

*Mag Futura viene inviato dopo il terzo mese di registrazione.

Interessato a quello che hai appena letto?