Agosto 8, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il freddo artico colpisce l’est del paese, record di consumo di elettricità in Quebec

Le temperature sotto zero hanno colpito il Canada orientale e in particolare il Quebec, dove martedì è stato registrato un consumo record di elettricità.

E a Montreal, il mercurio è sceso martedì mattina a -24,9 gradi, svuotando strade e parchi di solito con atleti con qualsiasi tempo.

Allarmi di temperature estreme sono stati emessi da Environment Canada per diverse regioni del Canada orientale – in Quebec, Ontario, New Brunswick e Terranova e Labrador.

Non è eccezionale ma non è molto comune avere così freddo‘, ha spiegato ad AFP Simon Legault, meteorologo presso il Ministero dell’Ambiente canadese, secondo un residente del Quebec.Non più abituato al freddo“.

Nel quartiere Old Port di Montreal, a due passi dal centro, zona normalmente turistica ma colpita dalle nuove misure sanitarie a causa del Covid-19, pochi spettatori osano il freddo.

Ben avvolto sotto la cuffia e il cappello, Pierre Lapalme, 75 anni, ricorda che questo tipo di inverno era comune durante la sua giovinezza, fino a quando “Ancora più bello di così“.

Ho l’impressione che sia il riscaldamento globale, ora possiamo vedere molto chiaramente che gli inverni sono meno freddi di quanto non fossero negli anni ’60 o ’70.”, spiega all’AFP.

Intorno alle 8:00 di martedì, i Quebec hanno consumato 39.900 megawatt, un record assoluto. La data precedente era il 22 gennaio 2014, quando si registrava un consumo di 39.031 MW.

Questo è il momento nella storia dell’Hydro-Québec in cui il consumo è stato il più altoUn portavoce della compagnia statale del Quebec, Cendrex Bouchard, ha detto all’AFP.

READ  des Explosions Entendues à Kiev et Kherson après la perte du croiseur Moskva, la CIA prévient du risque nucléaire (diretto)