Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA Politica Salerno video

Il commento di Galdi sul Complesso S. Giovanni e Piazza Bassi

Cava de’ Tirreni. Consiglio comunale senza scossoni quello di ieri pomeriggio, rinfrescato da un delizioso temporale estivo.

Al centro del dibattito consiliare l’ordinaria amministrazione, oltre ai temi ricorrenti di interrogazioni e raccomandazioni portati pigramente in aula. Dai bovini vaganti, agli abbattimenti, passando per la proposta di tornare alla frazione oraria per i parcheggi sollevata dal consigliere, Vincenzo Passa e l’ormai annosa questione della viabilità selettiva di Via Gaetano Cinque.

Riflettori puntati, poi, sul sindaco Vincenzo Servalli, presente a inizio lavori per poi lasciare lo scranno al vice Nunzio Senatore per gran parte dell’assise cittadina.

Servalli ha colto l’occasione per rinnovare la fiducia nell’operato del suo team amministrativo, dichiarandosi “soddisfatto delle opere portate a termine e riconsegnate alla Città”, facendo riferimento alle recenti inaugurazioni del Complesso monumentale San Giovanni e di Piazza Bassi, ai quali questa mattina si è aggiunta quella del nuovo presidio di Polizia Locale in Via Sorrentino.

Alle prime due, nel corso del consiglio comunale, ha fatto riferimento il consigliere comunale di minoranza, Marco Galdi al momento delle interrogazioni e raccomandazioni.
Circa il Complesso di San Giovanni, Galdi si è soffermato, in particolare sulla possibilità di permettere l’utilizzo dei bagni pubblici appartenenti alla struttura, considerando che nei pressi del Borgo porticato non esistono altre strutture pubbliche per garantire un simile servizio.

A tal proposito, il vice sindaco, Nunzio Senatore ha risposto all’interrogazione assicurando che l’Amministrazione sta pensando di aprirli al pubblico in maniera indipendente dal resto della struttura e comunque prima dell’assegnazione dell’immobile.

Assegnazione per la quale l’augurio è che non viva i tempi lunghi del bando riguardante il Fab Lab, ossia il complesso destinato ad ospitare laboratori di artigianato digitale. Inaugurato nel giugno del 2016 e ancora in attesa di un Principe che porti in dono la scarpetta.

Per quanto riguarda, Piazza Bassi, invece, Galdi, ha sollevato dubbi circa i parcheggi interrati non ancora completati e che di certo i lavori di ultimazione previsti per il mese di ottobre, creeranno disagi ai residenti dei Pianesi.

Al di là delle opere pubbliche, l’assessore al Bilancio, Adolfo Salsano è intervenuto in merito alla definizione agevolata delle controversie tributarie riguardanti il Comune. Nel concreto Salsano ha informato che fino al prossimo 30 settembre sono previste delle agevolazioni per coloro che non sono in regola con i tributi comunali.

 

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi