Cava de' Tirreni video

Il Ciclo dei vinti, Nasi Rossi e le nuove povertà

Il Ciclo dei Vinti

Il Ciclo dei Vinti e il focus sulle povertà emotive

A margine del convegno Il Ciclo dei Vinti – i volti delle nuove povertà, tenutosi sabato 14 presso l’aula di rappresentanza del comune di Cava de’ Tirreni, abbiamo raccolto la voce dei protagonisti.

Presenti Francesca Colombo, presidente dell’ass. Nasi Rossi Clown Therapy, Filomena Avagniano, pres. Ass. Agorà, il prof. Paolo Apolito antropologo, Don Francesco Della Monica, direttore della Caritas Diocesana di Amalfi – Cava de’ Tirreni e Rossella Bisogno, psicologa – psicoterapeuta.

Al centro non solo le difficoltà relative all’ambito puramente economico, ma soprattutto la qualità emotiva del mondo moderno.

Il Clown e il fallimento resiliente

Da qui alla figura del clown, al fallimento, alla capacità di reagire in maniera “resiliente”. Insomma un’immagine ben precisa del fallimento che emerge non tanto quanto emblema di negatività, piuttosto come possibilità e scoperta di sé.

Il ciclo dei vinti, progettualità messa in campo dall’associazione Nasi Rossi Clown Therapy, è stato sposato anche dall’associazione Agorà. Infine non è mancato il supporto della Caritas Diocesana di Amalfi – Cava de’ Tirreni che, nella persona del direttore Don Francesco Della Monica, ha espresso importanti considerazione relative ai numeri riportati dal Dossier delle povertà 2019.

La Mostra del Maestro Basile

Accanto alle tante iniziative ecco che Il Ciclo dei Vinti si colora di un altro evento, presente al Marte Mediateca fino a sabato 21 dicembre. Si tratta della Mostra omonima a cura del Maestro Lorenzo Basile.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi