Febbraio 8, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Il campione italiano Davide Rebellin muore travolto da un camion

È l’ultimo dramma che colpisce il ciclismo italiano dopo cinque anni Morte accidentale Il furgone di Michael Scarponi si è schiantato a pochi chilometri da casa sua durante un viaggio di allenamento nel 2017. La stessa tragedia ha seguito David Rebellin, morto mercoledì all’età di 51 anni. In circostanze molto simili. David Rebellin, 51 anni, è stato investito da un camion che non si è fermato nel comune di Montebello Vicentino nel Veneto (nord-est). Morì all’istante.

Triplo vincitore della Fleche Wallonne

Vincitore di sette classiche nella sua carriera (Liegi-Bastogne-Liegi, tre volte Flèche Wallonne, Amstel Gold Race, Classica San Sebastián e campionato di Zurigo), compresa una tripletta nelle Ardenne nel 2004, l’ex velocista è uno dei i migliori specialisti di corse di un giorno della sua generazione.

Ma è risultato positivo all’EPO diversi mesi dopo le Olimpiadi di Pechino nel 2008, perdendo di fatto la sua medaglia d’argento olimpica. Tuttavia, è rimasto nel circuito professionistico e ha continuato a vincere gare importanti a metà degli anni 2000 all’età di 45 anni.

READ  Un italiano sta provando a farsi vaccinare con una mano finta in silicone