Gennaio 24, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I fratelli davanti a me hanno scelto il Marocco per amore

Nati in Belgio, i fratelli Mami hanno deciso di difendere i colori del Marocco (paese della madre) a scapito dei colori del Camerun (paese del padre). Una scelta ovvia per alcuni, sostenendo che i fratelli Mmaee hanno visitato di più il Marocco, fatto vite ed esperienze.

Da leggere: Scegliere la nazionalità sportiva: una scelta straziante per le doppie aziende

Come ci si potrebbe aspettare, la decisione è stata molto applaudita dalla loro madre. “Scegliere di indossare la maglia del Marocco è una scelta di cuore, spero che il Marocco vinca la Coppa d’Africa, a Dio piacendo!”, ammaliata la madre dei fratelli Maii.

Leggi: Calcio: il Marocco ha battuto il Sudan di 3 gol a 0

Da parte sua, il padre di Sami Mami Nwamben Kabir e Ryan Mami Nwamben Kabir vorrebbe vedere i suoi figli vestiti con i colori del Camerun. Ma ammette una certa negligenza nei negoziati. Tre sindacati stanno reclutando bambini. La Federazione Belga, quale paese di nascita, la scelta marocchina, il paese della madre, la Federazione Camerun che è il mio paese, il Camerun è il mio paese di origine. Ma la nostra squadra (Fécafoot) è rimasta ambigua a livello di trattative”, aveva affidato a Camer-sport nel 2016.

READ  Formula 1 | Norris e il lato oscuro della popolarità: ci sono alcuni fan strani o pieni di odio