Febbraio 5, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I dipendenti Aldi di Libramont arrestano tre rapinatori inseguendoli nel parcheggio

Tre uomini complottarono per rubare casse di champagne seguendo un piano molto semplice: il primo entrò nel negozio per caricare le scatole di liquori, mentre il secondo rimase vicino alle porte ad apertura automatica per aiutare il suo compagno appena uscito con il bottino. . Il terzo ladro stava aspettando al volante della loro macchina parcheggiata lì vicino.

L’individuo nel negozio è riuscito ad andarsene con un carrello pieno di scatole di champagne per quasi 700 euro, senza pagare.

Era troppo grande perché qualcuno se ne accorgesse. Il personale si rese presto conto del piccolo piano e corse verso i ladri che erano già fuggiti.

Ladro ruba chiavi di accensione

Uno dei negozianti è riuscito a salire sull’auto dei teppisti ea rubare le chiavi dell’auto mentre l’autista cercava di mettersi in moto. I due soci non hanno chiesto riposo e si sono allontanati a piedi. La polizia della regione Centre-Ardenne è finalmente riuscita a riportarli nelle strade di Libramont, grazie alle riprese delle telecamere a circuito chiuso del negozio.

Uno di loro è nato nel 1954, l’altro nel 1983 e il terzo nel 1993.

Sono di nazionalità georgiana. Sono stati privati ​​​​della loro libertà e hanno trascorso la notte in una prigione. Saranno ascoltati questa mattina con l’ausilio di un interprete. Il personale del negozio è scappato in preda al panico, ma ha recuperato la merce, che è tornata sugli scaffali di Aldi.

READ  Può costarti migliaia di dollari!