Novembre 29, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

I critici di Hughes-Days: “Green Shutters” ha tradito Simenon (di nuovo)

I critici di Hughes-Days: “Green Shutters” ha tradito Simenon (di nuovo)

Jules Maugin è quello che è stato concordato di essere chiamato bestia santaOgni sera conquista una vittoria a teatro, mentre di giorno si dedica alle riprese. Vive solo per la sua professione. La sua vita privata lo è Naufragio : Ama ancora la sua ex moglie, Jen, e lotta ancora per condividere il palco con lei. Maugen ha 60 anni, ma il suo medico insiste sul fatto che abbia il cuore di un 75enne. poi Il grande attore, il re di Parigiannegando il suo paziente nell’alcol e nello spargimento di sangue…

Nella prefazione a questo romanzo pubblicato nel 1951, Simenon ha negato di aver dipinto un ritratto di Raimo o Michel Simon. Attenzione Attenzione, molto del suo libro oscurità terrificante ; È il ritratto impressionista di un artista famoso e amato, BeneÈ ancora il suo peggior nemico.

Per vedere cosa ne fa Jan Becker, basato sulla sceneggiatura – quest’ultima – del compianto Jean-Loup Dabadie (sceneggiatore di Sautet e Yves Robert), viene da chiedersi: Perché impossessarsi di un grande romanzo se lo stravolge così tanto? Simenon è un romanziere di ansia esistenziale. Jan Becker è il regista dell’intrattenimento armonico (se non “Deadly Summer”, che deve molto al romanziere Sebastien Gabrisot). Il genio di Simenon sta cercando di rovinare il blues e scrollarsi di dosso la certezza. Il trucco di Becker (89 anni dopo, comunque), è rivolgersi a scene pittoresche e aneddotiche per rassicurare la borghesia.

Il suo film è un disastroFrasi Depardieu, l’ultima bestia sacra del cinema francese, può essere costituito da un mugen mobile. Non è così: invece di essere un monumento solista, il suo personaggio è quasi soffocato nel mezzo dei ruoli secondari inventati da Baker e Dubdy: Jane (Fanny Ardant), caricaturale, Felix (Benoit Bulford), attore meno talentuoso ma amico fedele, Narcisse.(Fred Testo), il suo autista…Il romanzo di Simenon ha avuto lo spirito di non lasciare Mugen un passo avanti. Baker non ha questa intuizione, è un attore che vuole compiacere il pubblico e questo scusate.

READ  Il naufragio di Roman Polanski alla Mostra del Cinema di Venezia