Agro Nocerino Campania Cultura e Spettacolo EVIDENZA Salerno video

I Cortili della Storia. Un tuffo nel passato nel borgo di Sant’Egidio del Monte Albino

Un viaggio di quasi 400 anni per rivivere le radici e la storia del borgo alle pendici dei Monti Lattari di Sant’Egidio del Monte Albino.

Come ormai da tradizione, la terza settimana del mese di settembre, la comunità di Sant’Egidio del Monte Albino si ritrova nel centro storico per rivivere i momenti significativi della storia di quella che era l’Universitas Sanctae Egidium. Con la XXII edizione dei Cortili della Storia, la Pro Loco Sant’Egidio del Monte Albino, ha rievocato l’elezione de lo Sindaco Particolare che ha segnato la storia della comunità, che ottene difatti l’indipendenza. Insieme allo staff della Pro Loco, hanno contribuito con gran sinergia, i cittadini del centro storico, che hanno rievocato con maestria mestieri, arti e usanze del tempo, senza tralasciare il percorso gastronomico.

Nel lungo e variegato corteo che ha preso corpo, giochi di bandiere al ritmo di tamburi e squilli di trombe eseguiti dagli Sbandieratori e Musici del Corteo Storico Nocera de’ Pagani e gli spari dei pistoni dei Trombonieri Borgo Scacciaventi – Croce. Piena soddisfazione da parte di Angela De Rosa, presidente della Pro Loco, sempre più colpita dalla cornice di pubblico che accorre annualmente nel piccolo borgo.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi