Attualità

Honolulu, da paradiso terrestre a inferno per i cellulari

Honolulu

Se vi siete stizziti per la stretta sull’uso del cellulare alla guida, questa notizia non vi piacerà affatto.

Arriva dalle Hawaii, precisamente da Honolulu, prima città degli Stati Uniti a vietare messaggini e videogiochi agli incroci.

Proprio così. Se, infatti, in ogni Stato statunitense è vietato guardare al cellulare mentre si è alla guida, Honolulu diventa la prima metropoli a prendersela anche con i pedoni.
Honolulu dice basta ai pedoni distratti e approva una legge che vieta di guardare il proprio smartphone o qualsiasi dispositivo elettronico, macchina fotografica inclusa, mentre si attraversa la strada.

Una misura drastica, ma necessaria per la ”mancanza di buon senso” da parte dei cittadini, come dichiara il sindaco della città, Kirk Caldwell. La decisione di Honolulu segue, infatti,  l’aumento del numero di feriti sulle strade a causa del cellulare.
La legge è stata approvata con sette voti a favore e due contrari dal consiglio comunale ed entrerà in vigore il prossimo 25 ottobre.

Ai trasgressori, colti in flagranza di reato, ovvero a inviare un messaggino mentre attraversano, sarà comminata una multa: per la prima infrazione la sanzione’ sarà di 15-35 dollari, per poi salire fino a 99 dollari se la legge sarà infranta ripetutamente.

Il rischio? Gli accaniti del cellulare potrebbero addirittura non considerare più le Hawaii un paradiso terrestre con conseguente calo delle presenze turistiche. Tanto, strano per strano…

 

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi