Febbraio 5, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Guerra in Ucraina: il punto è il 31 dicembre, con i presidenti che complottano per se stessi nel 2023

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha annunciato oggi, sabato, che il 2023 sarà l’anno della “vittoria” nella guerra contro la Russia.

Nostalgia di fede e speranza? Entrambi sono stati a lungo nelle forze armate (ucraine). […] Vuoi una luce? È in tutti noi, anche quando non c’è elettricità”, la cui fornitura è stata gravemente interrotta dagli intensi bombardamenti russi., in particolare nel suo messaggio su Telegram Mr. Zelensky. “Buon anno ! L’anno della nostra vittoria“.

Da parte sua, il presidente russo Vladimir Putin ha confermato oggi, sabato, i suoi auguri per il nuovo anno La “correttezza morale e storica” ​​era “dalla parte” della Russia.

In questo 31° giorno di guerra in Ucraina, i combattimenti non sono rallentati. Il crescente utilizzo di droni da parte della Russia è dovuto all’esaurimento delle scorte di missili, secondo l’Istituto per lo studio della guerra. Lo stato maggiore delle forze armate ucraine ha affermato che tutti i droni suicidi di fabbricazione iraniana lanciati dall’esercito russo sono stati abbattuti ieri.

A Mariupol, città portuale presa di mira dal 24 febbraio, il numero delle vittime varia da campo a campo: Secondo la Russia, i combattimenti hanno provocato la morte di 3.000 civili mentre si contava dalla parte di Kiev Decine di migliaia di vite civili furono perse.

Il presidente russo Vladimir Putin ha espresso il desiderio di farlo Rafforzare la cooperazione militare con la Cina durante un incontro In videoconferenza con il leader cinese Xi Jinping. Un desiderio di riavvicinamento tra Mosca e Pechino di fronte alla Russia Pesanti sanzioni occidentali per il suo attacco all’Ucraina.

READ  'Il popolo ha parlato': Elon Musk annuncia il ritorno degli account Twitter sospesi | Tecnico