Ottobre 1, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Guerra in Ucraina: dopo il bombardamento di una centrale nucleare, il Cremlino avverte di “gravi conseguenze” per l’Europa

Al-Attal ha detto alla stampa che il bombardamento del sito della centrale nucleare di Zaporizhia da parte delle forze armate ucraine è “potenzialmente molto pericoloso” e “potrebbe avere gravi conseguenze per una vasta area, compreso il territorio europeo”. Dmitrij Peskov.

Ha aggiunto che la Russia “si aspetta che i paesi che hanno influenza sulla leadership ucraina utilizzino la loro influenza per prevenire la continuazione di tali bombardamenti”.

La centrale di Zaporizhia, situata nel sud dell’Ucraina e controllata dalle forze russe, è stata colpita nei giorni scorsi da due bombardamenti che hanno danneggiato alcuni dei suoi impianti.

Kiev e Mosca si accusano a vicenda di questi scioperi.

E il ministero della Difesa russo ha dichiarato, lunedì, che l’ultimo sciopero, nella notte di sabato, domenica, ha danneggiato una linea ad alta tensione che fornisce elettricità a due regioni ucraine.

Ha anche segnalato un “impeto” nell’impianto che ha causato l’emissione di fumo da un quadro elettrico, una struttura destinata a proteggere e controllare le apparecchiature elettriche.

Il ministero russo ha aggiunto che “i vigili del fuoco che sono arrivati ​​​​sul sito sono stati in grado di rimuovere il fumo”.

Secondo la stessa fonte, “la capacità del quinto e sesto reattore della centrale nucleare è stata ridotta a 500 megawatt per impedire l’interruzione delle operazioni”.

Non è la prima volta che la situazione alla centrale di Zaporizhia desta preoccupazioni.

Durante il loro attacco che ha portato alla cattura della centrale elettrica di Zaporizhia a marzo, l’esercito russo ha aperto il fuoco sugli edifici amministrativi del sito, suscitando il timore di un grave incidente nucleare.

E il mese scorso, la Russia ha accusato le forze ucraine di utilizzare droni sul territorio di questa centrale nucleare.

READ  La Corea del Nord annuncia il suo primo caso in assoluto di Covid: Kim Jong Un ordina il blocco a livello nazionale

Lunedì il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres ha sottolineato che “qualsiasi attacco alle centrali nucleari è suicida”.