Campania EVIDENZA Napoli video

Al Gran Prix di nuoto Città di Napoli ospiti d’onore Pellegrini e Magnini

Bagno di folla e grande attesa in città per la II edizione del Gran Prix città di Napoli. Ospiti d’eccezione la “divina” Pellegrini e il “re” Magnini.

A distanza di 12 anni dalla sua prima edizione, torna a Napoli il Gran Prix di nuoto, disputatosi in questo ultimo week-end di maggio. Mille nuotatori in rappresentanza di oltre 50 club e società hanno dato il via a questo splendido meeting, affollando l’impianto sportivo “Felice Scandone” di Fuorigrotta che ha reso la città partenopea capitale del nuoto.

Presenti atleti giunti da tutta Italia e non: in vasca anche una rappresentativa della nazionale svizzera. Il Gran Prix di Napoli è stata una ghiotta occasione per i tanti campioni italiani accorsi per cercare di raggiungere un pass utile per partecipare ai prossimi mondiali di nuoto, in programma a Budapest il prossimo luglio.

A rendere ancora più esaltante e prestigioso l’evento sportivo, la partecipazione straordinaria della “divina” Federica Pellegrini e del “re” Filippo Magnini, nei 200 sl, 100 sl e 50 dr. Una motivazione in più per i tanti giovani atleti impegnati in vasca al fianco dei loro beniamini. Emozioni indescrivibili: nuotare al fianco delle icone del nuoto internazionale, scambiare pareri o dei semplici sorrisi. Questo è il bello dello sport.

Pubblico in delirio dopo la fantastica performance della Pellegrini nel 50 dorso.  Al giro d’onore, tanti i selfie e gli autografi firmati dalla campionessa, contagiata dal calore e dall’affetto del pubblico di casa. «Sono contenta di tutto questo calore, Napoli sa regalare queste emozioni». Semplici parole, da parte della pluricampionessa, per ringraziare la rinnovata vicinanza di Napoli nel ricordare la sua prima apparizione di 12 anni fa al Gran Prix, proprio alla Scandone.

Parole di soddisfazione espresse da Federico Calvino, responsabile Lega nuoto Uisp Campania, presente al meeting natatorio e pronto ad assegnare il Trofeo “Filippo Calvino” per la società risultata vincitrice nella categoria Ragazzi.

«E’ un onore e un piacere – commenta Calvino – avere qui tra noi, in uno dei prestigiosi e importanti impianti campani, due nuotatori del calibro di Federica e Filippo. Fa sempre piacere vedere così tanto entusiasmo, utile a sostenere i giovani atleti che tanto amano questo sport. Il nuoto ormai è uno sport non più inferiore. E’ uno sport che attira davvero tantissimi appassionati».

  • Alcuni scatti dal Gran Prix di Napoli

 

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi