Luglio 6, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gran Premio d’Italia: Aprilia-Ducati: Festival d’Italia al Mugello

Inserito

L’Europa sta ora dando il tono alla MotoGP: un’Aprilia, sei Ducati e una KTM davanti alla prima moto giapponese nei test del GP d’Italia. Aegerter in pole in MotoE.

co

Jean-Claude Shertenlip

Alex Espercaro e la sua Aprilia sono stati i più veloci venerdì sul circuito toscano.

Alex Espercaro e la sua Aprilia sono stati i più veloci venerdì sul circuito toscano.

Getty Images

Aleix Espargaró ripete felicemente che attualmente sta vivendo un sogno. E il suo capo, Aprilia? Dopo aver confermato il giorno precedente che i suoi due attuali piloti – Aleix Espargaró e Viñales – indosseranno gli stessi colori per i prossimi due anni, il marchio di Noale ha annunciato venerdì che equipaggerà la seconda squadra, la squadra RNF del malese Razan Razali.

Sempre in pista, Aprilia ha fatto segnare il miglior tempo nella prima giornata della prima giornata di test per il GP d’Italia (due cadute per il francese Johan Sarkozy, ma quattro cadute) – con 33 gradi bloccati nel pomeriggio. Passo dopo passo).

Prima gli “altri”, quindi chi sono i conservatori del colore del produttore giapponese? Il campione uscente Fabio Quartarro è nono nella gerarchia provvisoria con la sua Yamaha M1.

Agente perfetto

Il weekend toscano è iniziato all’insegna della pienezza di Dominic Eckertier: dopo aver segnato il miglior tempo per due sessioni di allenamento libere, Bernice si è assicurato la posizione polare per questo terzo doppio appuntamento della FIM MotoE Cup.

“Questa mattina ho fatto una serie di sette manche ad un buon ritmo”, spiega Domi che, nella disciplina, conosce l’importanza di partire subito prima. La prima gara della MotoE è in programma sabato alle 16:25. A quali condizioni? Per questo fine settimana sono previsti forti temporali in Toscana.

READ  La licenza per gli italiani in rue après è un incidente mortale