Settembre 26, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gran Premio del Belgio (3 liberi): Red Bull, Leclerc raddoppia sulla ghiaia!

Era asciutto ma fresco a Spa-Francorchamps quando è iniziato il terzo percorso libero del Gran Premio del Belgio. Una sessione che ha segnato Charles Leclerc fuori pista. Il pilota della Ferrari è entrato in uno slider in un pif-paf ed è andato a baciare il muro del pneumatico. Il monegasco è riuscito a partire con qualche lieve danno. Ma scommettiamo che questo incidente è alquanto sgradito mentre le qualifiche incombono.

Dopo Sainz e il compagno di squadra Verstappen, Sergio Perez ha avuto l’ultima parola e ha migliorato il riferimento temporale per il fine settimana. Il pilota della Red Bull ha segnato in 1 minuto e 45.047 minuti, 0.137 davanti al suo compagno campione in carica. Carlos Sainz, il primo pilota della Ferrari, è terzo con sette decimi. L’ultimo pilota a rinunciare a meno di un secondo in un giro è Lando Norris (McLaren), quarto.

Fernando Alonso completa la top five delle Alpi. Lo spagnolo precede George Russell (Mercedes) e lo sfortunato Charles Leclerc. Sebastian Vettel (Aston Martin), Esteban Ocon (Albin) e Pierre Gasly (Alpha Tauri) entrano nella top ten, davanti a Daniel Ricciardo (McLaren) ma anche Lewis Hamilton (Mercedes). Preoccupazione del sensore per Mick Schumacher (Haas) che porta il carro.

Ci vediamo alle 16 per le qualifiche per il Gran Premio del Belgio!

READ  Arnaud De Lie: "C'est incroyable d'avoir De Gendt et Gilbert qui roulent pour moi"