Febbraio 5, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gorgonie, un rifugio sottomarino pericoloso per la vita nel Mar Mediterraneo

Se le specie di gorgonie distribuite in tutti i mari del mondo, a tutte le profondità, sono circa 1200, nel Mar Mediterraneo ne vivono una ventina, comprese le gorgonie rosse (Paramuricea clavata). Jean-Michael Mill / Solo Francia.

deviazione – Questi cugini dei coralli sono stati duramente colpiti dalle ondate di caldo estive. Ma le popolazioni profonde possono essere un rifugio per la biodiversità.

Gli incendi estivi del 2022 sono stati un segnale di morale, ma le foreste non sono le uniche a pagare un prezzo pesante durante le ondate di caldo che si sono susseguite da giugno ad agosto. Anche il fondale marino ha sofferto. “Abbiamo parlato molto delle temperature eccezionali nel Mediterraneo quest’estate, ma stiamo dicendo più che sono state piacevoli per i nuotatori che mostrare quanto sia pericoloso per gli ecosistemi.si rammarica Stephane Sartoretto, ricercatore del laboratorio Ifremer Provence-Azur-Corse Resources. A differenza degli incendi boschivi, i danni subacquei passano inosservati al grande pubblico”. Le gorgonie mediterranee sono state tra le specie più colpite, con una massiccia mortalità registrata in molte aree del Mediterraneo. Tuttavia, i loro cugini corallini svolgono un ruolo chiave nella protezione della biodiversità.

Ma le Gorgoni vivono anche in acque molto più profonde…

Questo articolo è riservato agli abbonati. Ti resta l’85% da scoprire.

Spingere indietro i limiti della scienza è anche libertà.

Continua a leggere il tuo articolo a € 0,99 per il primo mese

Sei già iscritto?
registrazione

READ  Salute sportiva: un test variabile della forma Saints-Geosmes