Agosto 10, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Google ha denunciato il software italiano utilizzato per spiare gli smartphone

Software di un’azienda Italiano Dispositivi di sorveglianza della comunicazione utilizzati per hackerare smartphone e spiare utenti in Italia Kazakistan. È stato rivelato Google In un comunicato di giovedì.

“Queste aziende facilitano la proliferazione degli strumenti Furto Governi pericolosi e armati che non riescono a sviluppare queste capacità”, accusa l’agenzia Usa, condannando un’industria. Software Spie di “nutrimento”. Secondo il comunicato stampa, gli smartphone delle vittime giravano su Android e iOS.

Applicazioni dannose sotto mentite spoglie

Secondo gli ingegneri di Google, gli utenti presi di mira hanno ricevuto un collegamento per installare applicazioni dannose. Questi ultimi in seguito spiarono la loro attività o rubarono documenti. Hacker A volte con la complicità dei provider Internet seguendo le applicazioni di questi operatori. Altrimenti, fingono di essere messaggeri (come WhatsApp).

Secondo Google, viene utilizzato il software RCS Labs. Questa azienda italiana “fornisce soluzioni tecnologiche sofisticate per i servizi di sicurezza Tracciamento Contatto “, secondo il suo sito web. Non ha voluto rispondere al caso.

L’ombra dello scandalo Pegasus

Google ha affermato di aver informato le vittime di Android e di “aver apportato modifiche” per proteggere i suoi utenti. Apple ha detto di aver agito. Entro settembre 2021, il marchio Apple aveva già urgente bisogno di riparare un problema tecnico del sistema Pegaso, spyware L’azienda israeliana NSO è stata in grado di sfruttare.

Svelato nel luglio 2021, lo scandalo dello spionaggio di massa avvenuto tramite il Pegasus ha colpito decine di migliaia di smartphone. Membri del governo francese. “La nostra ricerca mostra come sono i fornitori di soluzioni ITSpionaggio Hanno diffuso questi strumenti, che storicamente sono stati utilizzati solo dai governi “, spiega Google. “Questo rende Internet meno sicuro e minaccia la fiducia di cui gli utenti hanno bisogno”.

READ  Qatar: l'italiana Eni si unisce a TotalEnergies per creare la più grande industria