Ambiente Attualità Campania Salerno

Giornata Mondiale della Terra, ACI Salerno: “Troppe auto vecchie e inquinanti”

Cinquantesima Giornata Mondiale della Terra, tra gli obiettivi la drastica riduzione delle emissioni inquinanti da qui al 2030.

Sul tema è intervenuto anche il Presidente dell’Automobile Club Salerno – Vincenzo Demasi – secondo il quale l’obiettivo si può perseguire anche attraverso la sostituzione dei troppi veicoli inquinanti che circolano tuttora in Italia.

Occorre però – spiega Demasi – mettere tutti in condizione di poter utilizzare veicoli ecologici pur non avendo i mezzi economici, anche a causa della crisi pandemica, per acquistare autovetture elettriche dalle elevate prestazioni. Oggi, subito, in questa fase di transizione e fino a quando i costi delle auto elettriche non saranno alla portata economica di tutti, occorre incentivare anche l’acquisto di veicoli ecodiesel o ibridi e comunque meno inquinanti, rottamando autoveicoli vecchi e inquinanti.

Leggi anche: Allarme bomba a Salerno. Chiusa al traffico via Santi Martiri

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi