Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA Sport video

Ghirelli (Lega Pro) a Cava: “Bisogna avere il coraggio di abbattere le barriere per cambiare la cultura sportiva”

Cava de’ Tirreni. Il presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli è stato ospite al convegno “Stadio senza barriere” organizzato dall’Amministrazione comunale.

“La Lega Pro si batte da tempo per la nascita di impianti più accoglienti e a misura di tifoso – ha affermato Ghirelli nel corso del suo intervento – Dalla mia esperienza quando si fanno stadi senza barriere è automatica la crescita della cultura altrimenti entriamo in un circolo vizioso nell’aspettare che si faccia qualcosa per averne un’altra. Dobbiamo avere il coraggio di abbatterle.”.

E sulla realtà del “Simonetta Lamberti” e della Cavese, Ghirelli dichiara: “Conosco bene la realtà cavese, l’impegno del Presidente Santoriello e del Sindaco Servalli. Sono certo che, compatibilmente con i tempi tecnici richiesti dagli interventi di ristrutturazione in corso, anche lo stadio comunale di Cava de’ Tirreni sarà tra quelli più belli della nostra realtà”.

Ghrirelli: “Se qualcuno pensa che il calcio si possa fare senza tifosi, si accomodi, perchè ha proprio sbagliato strada. Bisogna invece ragionare su come migliorarlo”

Apprezzato anche il suo confronto con i rappresentanti della tifoseria locale, con i quali Ghirelli si è intrattenuto, snocciolando tutta una serie di criticità che oggi, oggettivamente, il calcio vive e che ricadono maggiormente su categorie meno elitarie come quelle di Lega Pro fatte, talvolta, di piccole realtà e pochi mezzi, ma compensate dai sacrifici di Società e tifoserie.

laRed TV





Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi