Novembre 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Gerard Bolins dopo il bronzo di Evinball: ‘Non devi volere tutto in una volta, sarà incoronata un giorno’

Il terzo, a soli 9 secondi dal primo posto, Remko Evenpoel Ancora una volta felicissimi i sostenitori dei belgi. Se ci aspettiamo ancora troppo dal campione Schepdaal, Era soddisfatto alla fine del suo sforzo. Anche Gerard Bolins ha accolto positivamente questa piattaforma.

“Per me non è stato deludente. Dopo la Vuelta aveva solo 6 giorni per prepararsi. C’era il volo, e il Jetlag. Nonostante la mancanza di freschezza che era sicuramente un elemento da considerare, è salito sul podio “Era quello che mi aspettavo, magari con un argento ma ci sono state delle sorprese. Alla fine è una grande prestazione. Devi essere realistico e non vuoi tutto in una volta. Vos ha 25 anni, Evinbol ne ha 22. Il futuro è davanti a lui e penso che lo sarà”. Il campione del mondo a cronometro un giorno”.dice il nostro consulente che insiste sul fattore “stanchezza” dopo gli sforzi di Volta.

Le energie spese per il Giro di Spagna hanno sicuramente giocato un ruolo, ma lo hanno fatto anche la fatica del viaggio, i ritardi di viaggio e la mancanza di tempo per riprendersi. È una miscela dei due. Partendo la sera della sua vittoria per l’Australia, aggirando il controllo antidoping, risponde alla stampa, dorme fino a tardi. Questi sono tutti elementi stancanti e distraenti e questo significava che ha dovuto accettare una grande medaglia di bronzo.Bolin aggiunge.

READ  Roger Federer poco prima della Laver Cup, la sua ultima gara: 'Non voglio più'