Attualità Comunicato Stampa EVIDENZA Salerno

GdF Salerno: sequestrato materiale elettrico illegale per € 7.000

Le Fiamme Gialle di Vallo della Lucania nel corso di un’ attività di controllo del territorio sulla S.P. 430, all’altezza di Perito (SA), hanno fermato un furgone con a bordo 2.350 pezzi di materiale elttrico illegale.

  L’operazione della Guardia di Finanza, ha rinvenuto sul mezzo prodotti in consegna per la vendita, privi del contenuto minimo di informazioni e delle indicazioni di sicurezza, nonchè del marchio “CE” il cui commercio è vietato.

Il sequestro dei beni illegali ammonta ad un valore complessivo di € 7.000, oltre alla segnalazione all’autorità competente dell’impresa distributrice dei prodotti, sanzionata per un importo fino a € 25.000.

Dall’inizio dell’anno 2017 sono già 8,5 milioni i “pezzi” dei prodotti illegali, perché contraffatti, “piratati”, pericolosi o recanti falsa o fallace indicazione di origine o provenienza , sequestrati dalla Guardia di Finanza. Un numero certamente impressionante che, se rapportato a quello degli abitanti nell’intera provincia di Salerno, porta ad affermare che: “in casa di ogni Salernitano ci sono già 10 prodotti illegali”, con un evidente danno per l’economia legale del  territorio della provincia campana, che si ripercuote anche in termini di posti di lavoro. I giocattoli per bambini e il materiale elettrico sono gli articoli  maggiormente “pericolosi”.
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi