fbpx
Campania Caserta Cronaca

Ruba 12 quintali di rame delle Ferrovie, le telecamere lo inchiodano. Arrestato.

Sventato, durante la notte scorsa, un furto di circa 12 quintali di cavi in rame trafugati da un deposito di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane) a Tora e Piccilli, nel casertano.

Grazie all’ausilio della tecnologia, a supporto delle attività di monitoraggio e prevenzione di atti criminosi che quotidianamente impegnano personale di Protezione Aziendale, è stato possibile consentire ai Carabinieri di intervenire con prontezza. Le fotocamere di sicurezza, opportunamente dislocate nelle aree interessate, hanno infatti rilevato l’attività illecita e trasmesso le immagini alla “control room” di  Protezione Aziendale che ha allertato le Forze dell’Ordine, dando luogo all’azione che ha portato alla cattura di un ladro, al recupero del rame e alla sua restituzione a RFI.

L’episodio non ha interessato i sistemi di circolazione e pertanto non ha avuto alcuna ripercussione sul traffico ferroviario che, comunque, non registra mai problemi di sicurezza ma solo effetti in termini di regolarità del viaggio e puntualità.

Tags

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi