Cava de' Tirreni Cronaca EVIDENZA

Furti di rame, automobili nel mirino dei ladri

Furti di pezzi in rame dai motori delle vetture parcheggiate a ridosso del centro storico. Cittadini in allerta dopo gli episodi verificatisi negli ultimi giorni. L’allarme è scattato in seguito a una serie di segnalazioni pervenute al comando di Polizia di Stato da parte di alcuni residenti di corso Mazzini e viale Garibaldi che hanno rivenuto manomissioni alle proprie automobili parcheggiate con permesso di sosta negli stalli del centro. Non solo portiere e portabagagli aperti, ma anche serrature danneggiate e pezzi asportati dal motore. Una residente in particolare ha raccontato di non essersi inizialmente accorta di nulla fin quando non ha visto adagiato sul sediolino posteriore della propria auto il filtro dell’aria del motore. I ladri in questione avevano infatti provveduto a manomettere il vano anteriore dell’auto, rimosso il filtro nel tentativo di trafugare i pezzi sottostanti in rame e alluminio. Tuttavia l’operazione non è andata a buon fine considerato che – sottoposto all’attenzione di un meccanico – il motore non presentava pezzi mancanti. Probabilmente i furfanti erano stati costretti a scappare prima di poter mettere a segno il colpo. Meno fortunati invece altri residenti e ora la polizia indaga per smascherare i colpevoli.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi