Ottobre 3, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Freya, una giovane femmina di tricheco, diventa una vera star in Norvegia: l’animale può essere ucciso con l’eutanasia

Le autorità norvegesi hanno annunciato giovedì che stanno valutando l’eutanasia dei trichechi Freya, diventati una star estiva nel fiordo di Oslo al punto da mettere in pericolo la vita della popolazione e degli animali.

Nonostante i continui richiami a stare alla larga dai mammiferi e a non disturbarli, Freya, una giovane donna che pesa circa 600 chilogrammi, continua ad attirare molta attenzione, ha spiegato la Direzione norvegese della pesca in un comunicato stampa con il supporto di un’immagine che mostra una folla di curiosi nelle immediate vicinanze degli animali trichechi;

“Il comportamento sconsiderato del pubblico e il disprezzo per le raccomandazioni delle autorità possono mettere a rischio vite umane”, Lo ha confermato una portavoce della direzione delle risorse della pesca, Nadia Al-Jadaini.

Stiamo ora esplorando ulteriori misure tra le quali l’eutanasia potrebbe essere una vera alternativa. Lei ha aggiunto.

I trichechi di solito vivono alle latitudini settentrionali, ma Freya, il cui nome si riferisce a una dea associata all’amore e alla bellezza nella mitologia norrena, nuota nelle acque della capitale dal 17 luglio.

Dopo essere diventato una star nel suo letargo estivo, l’animale è stato fotografato mentre inseguiva uccelli o si arrampicava su barche ondeggianti sotto il suo stesso peso per addormentarsi lì (i trichechi possono dormire fino a 20 ore al giorno), causando danni significativi.

Ma nonostante le istruzioni, l’animale è ancora infastidito dai curiosi che gli fanno il bagno vicino o si avvicinano troppo, a volte con i bambini, per fotografarlo, secondo il Dipartimento della pesca.

“Il suo benessere sta chiaramente diminuendo. Il tricheco non si riposa abbastanza e gli esperti con cui stiamo parlando ora pensano che sia stressato”, La signora El-Gedini ha sostenuto.

READ  Guerra in Ucraina: quadro dell'occupazione russa, ex deputato fedele a Zelensky e ricercato per alto tradimento, ucciso a colpi di arma da fuoco

Specie protetta, i trichechi si nutrono principalmente di invertebrati come molluschi, gamberetti, granchi e piccoli pesci.

Sebbene di solito non attacchi gli esseri umani, secondo le autorità potrebbe sentirsi minacciato da persone sgradite e attaccarle.