Novembre 30, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Francesco Bagnaia d’Italia ha vinto il titolo mondiale a Valencia

L’italiano Francesco Bagnaia (Ducati) è stato incoronato campione del mondo MotoGP per la prima volta nella sua carriera al termine del Gran Premio di Valencia di domenica, con lo spagnolo Alex Rins (Suzuki) che ha vinto l’ultima gara della stagione.

Una volta incoronato, il numero 9 di Bagnaia aveva bisogno solo del 14° posto davanti al campione del mondo 2021 Fabio Quartararo, l’ultimo contendente al titolo che deve vincere. Il francese è arrivato 4° in gara.

Con il titolo, “Peco” è diventato il primo campione italiano della MotoGP dopo la leggenda Valentino Rossi nel 2009 – che ha allenato – e il primo pilota Ducati dopo l’australiano Casey Stoner nel 2007.

Fu il primo italiano a vincere su una moto italiana dopo un’altra leggenda, Giacomo Agostini, che vinse il suo 12° titolo iridato con MV Agusta nel 1972.

Sul circuito di Riccardo Dormo, Alex Rins, partito 5°, ha regalato alla Suzuki un’ultima vittoria prima che la squadra uscisse dal campionato.

Dopo una buona partenza, lo spagnolo ha preso subito il controllo della gara e non ha mai mollato.

Il sudafricano Brad Binder (KTM) e il polacco spagnolo Jorge Martin (Ducati-Pramac) hanno completato il podio per il 20° e ultimo round della stagione.

READ  Casu cattura la tradizione italiana