Febbraio 3, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Fortnite: i nostri cinque desideri per Battle Royale nel 2023

Capodanno è dietro l’angolo e, come vuole la tradizione, è tempo di fare gli auguri di cuore ai nostri amati giocattoli. Quanto a te, davvero, il suo amato gioco è Fortnite, e c’è molto da desiderare in un titolo così grande.

Ma attenzione, perché se Fortnite è ancora uno dei giochi più popolari al mondo all’inizio del 2023 (è anche il titolo più cercato dell’anno su Google in Francia, secondo i nostri colleghi JV), deve affrontare enormi sfide in questo nuovo anno. Raccogliere gli eSport, una community che sta iniziando a girare in tondo, meno eventi e meno clamore… Epic Games avrà molto da fare nel 2023 e Ecco cosa ci auguriamo di cuore per questo nuovo anno impegnativo.

1. La Coppa del Mondo, per favore

L’esport non è una priorità per gli sviluppatori di Fortnite, lo capiamo. Ma un anno di Mondiali con ricchi giocatori di tutto il mondo è davvero troppo per pretendere un titolo che incassa miliardi ogni anno? Non chiediamo a Epic Games di riempire stadi da 30.000 posti, ma solo di offrire un importante evento annuale di eSport su Fortnite. Stanco di riassaggiare FNCS.

2. Boom della creatività 2.0

Questo è un desiderio che si avvererà necessariamente, per una volta, perché è stato annunciato ufficialmente da Epic Games all’inizio del 2023. Ci auguriamo sinceramente che questa modalità creativa “2.0” apra possibilità reali per i creatori di mappe e giochi. I media di Fortnite hanno gli strumenti e il background per aprire le porte al metaverso dei videogiochi.

3. Le tradizioni reggono

Fortnite ha una storia scritta di stagione in stagione, ma dobbiamo essere onesti: si basa esclusivamente su circonvoluzioni e big bang senza coda né testa. Ogni nuovo capitolo si apre con un cambiamento nella realtà. Molto pratico per iniziare una nuova stagione. Appena sotto per costruire una storia comprensibile.

READ  Freddo e smartphone: attenzione alle brutte sorprese

giochi epici per pietà; Smetti di includere ogni stella nella conoscenza generale del gioco e dacci un vero filo narrativo da portare alla luce.

4. La mappa “originale” (anche se effimera)

Se c’è una cosa che l’intera comunità di gioco chiede a gran voce da secoli, è il ritorno della vecchia mappa del Capitolo 1. La nostalgia quando ci prende… Anche se questo ritorno dura solo una piccola stagione di niente, quanto sarebbe bello essere…

Fortnite: Battaglia reale

5. Un evento dà un grosso schiaffo

Il pubblico di Fortnite è diventato sempre più esigente nel corso dei mesi, ma solo questa metà spiega il deterioramento degli eventi live del gioco. Sembra che Epic Games abbia cambiato ricetta puntando su eventi lunghi e ricchi di interazione, piuttosto che a spese eventi Assolutamente sbalorditivo ma molto più breve.

Ancora una volta, speriamo che Fortnite sia tornato alle origini. Battle Royale ha le carte in regola per darci una vera e propria sberla artistica, e potrebbe diventare ancora una volta il re indiscusso degli eventi live.