Agosto 7, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Formula 1 | Ufficiale: Sebastian Vettel lascerà la Formula 1 a fine stagione

Sebastian Vettel ha annunciato il suo ritiro dalla Formula 1 alla fine della stagione 2022, tramite un post sul suo nuovo account Instagram. Distribuzione del pilota Aston Martin F1 Un video che spiega la sua scomparsa.

In Francia ha chiarito che stava pensando al futuro e che probabilmente vorrebbe continuare con la disciplina, ma il quadruplo iridato ha finalmente deciso di lasciare la Formula 1 al termine della sua seconda stagione con l’Aston Martin.

“J’ai eu le privilège de travailler avec de nombreuses personnes fantastiques en Formule 1 au cours des 15 dernières années – il y en a beaucoup trop pour les menzionaner et les remercier. l’équipe Aston Martin F1 – et, bien que nos résultats n’aient pas été aussi bons que nous l’avions espéré, il est très clair pour moi que tout est mis en place dont une équipe a besoin pour courir iveau plus I prossimi anni.”

“Mi è davvero piaciuto lavorare con un gruppo di persone così straordinario. Tutti – Lawrence, Lance, Martin, Mike, i senior manager, ingegneri, meccanici e il resto del team – sono ambiziosi, capaci, esperti, impegnati e amichevoli, e auguro loro tutto il meglio”.

“Spero che il lavoro che ho fatto l’anno scorso e che continuo a fare quest’anno sia utile per sviluppare una squadra vincente in futuro e lavorerò il più duramente possibile fino ad allora. Fine anno con questo obiettivo in mente, il migliore delle ultime 10 gare come sempre”.

“La decisione di ritirarmi è stata difficile per me e ho passato molto tempo a pensarci. Alla fine dell’anno voglio prendermi più tempo per pensare a cosa farò. Mi concentrerò dopo quello; per me è molto chiaro che come padre voglio passare più tempo con la mia famiglia. Ma oggi non è fatto per dire addio. Si tratta di ringraziare – a tutti – e soprattutto ai fan, senza i quali il supporto di Formula 1 non può esistere”.

READ  Novità nella Pro League: il formato a 12 giocatori di D1A al tavolo

Lawrence Stroll, CEO di Aston Maten, “Vorrei ringraziare Sebastian dal profondo del mio cuore per l’incredibile lavoro che ha svolto per il team Aston Martin di Formula 1 nell’ultimo anno e mezzo”.

“Gli abbiamo chiarito che volevamo che restasse con noi l’anno prossimo, ma alla fine ha fatto ciò che pensava fosse giusto per lui e la sua famiglia, e ovviamente lo rispettiamo. Ci ha regalato grandi gare e dietro il scene la sua esperienza e competenza con i nostri ingegneri è stata inestimabile”.

“È uno dei grandi di tutti i tempi in Formula 1 ed è stato un grande onore poter lavorare con lui. Continuerà a correre per noi fino al Gran Premio di Abu Dhabi 2022, che sarà la sua 300a partecipazione al Gran Premio Lo diremo addio a un meraviglioso.

E’ sicuramente una delusione per Mike Krake, amministratore delegato della squadra che nelle ultime ore credeva ancora che Vettel potesse continuare.

“Sebastian è un grande pilota – veloce, intelligente e strategico – e ovviamente ci mancheranno queste qualità. Tuttavia, abbiamo tutti imparato da lui e le conoscenze che abbiamo acquisito lavorando con lui continueranno a giovare al nostro team molto tempo dopo”. La sua partenza. L’Aston Martin F1 è un grande progetto, con un potenziale illimitato, e la base Ciò che Sebastian ha fatto l’anno scorso, e continua a fare quest’anno, è cruciale. Quando diventeremo pienamente competitivi – e lo faremo – uno degli artefici di questo il successo futuro sarà Sebastian e gli saremo sempre grati”.