Maggio 18, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Formula 1 | Miami, EL1: Leclerc davanti a Russell e Verstappen

I piloti di F1 sono saliti sulla pista 1 delle prove libere per il Gran Premio di Miami. Il contesto era in parte politico, con restrizioni FIA su gioielli, piercing e biancheria intima.

Alla fine, sembra che tutti i piloti, compreso Lewis Hamilton, abbiano rispettato le richieste del sindacato. Il pilota della Mercedes F1 non è stato in grado di rimuovere immediatamente il piercing all’orecchio, che secondo lui era “saldato”, Ma dovranno toglierlo a Barcellona.

Le squadre hanno apportato modifiche a questo Gran Premio. La Mercedes F1 ha un nuovo spoiler posteriore, un nuovo spoiler a fascio sullo spoiler posteriore e nuove alette laterali per lo spoiler anteriore.

La Red Bull non ha introdotto nulla di nuovo, mentre la Ferrari F1-75 avrà un nuovo alettone posteriore. La McLaren ha modificato il profilo del suo sistema di sospensione anteriore e ha aggiunto un rinforzo al pavimento per ridurre le focene.

Alpine F1 ha modificato i freni posteriori, mentre Williams e Alfa Romeo hanno nuove prese d’aria sulle gambe laterali, consentendo alle auto di raffreddarsi meglio in Florida. Haas riceverà anche un nuovo spoiler posteriore.

L’inizio della sessione è stato segnato da diverse svolte, su un percorso piuttosto difficile. Come previsto dal progettista del circuito, il settore delle bobine davanti al lungo rettilineo ha messo in curva alcuni piloti, che hanno spruzzato il muro all’uscita della curva 16.

Entrambi i piloti dell’Aston Martin F1 hanno ricevuto una bandiera bianca e nera per aver attraversato la linea bianca all’ingresso dei box. Alpine era sotto inchiesta per un nuovo lancio pericoloso ai box.

I piloti Ferrari hanno rapidamente preso il comando e si può vedere che le vetture avevano pochissima esposizione alle focene su questa pista. La Mercedes W13 non è stata nemmeno remissiva all’inizio del weekend.

READ  Mehdi Bayat échange avec les supporters de Charleroi: "L'arrivée d'investisseurs? La question mérite d'être posée"

A metà sessione Carlos Sainz ha fatto segnare il miglior tempo di 1’32″443, 0″112 davanti a Charles Leclerc. Max Verstappen è dovuto rientrare ai box per un problema di surriscaldamento.

Lewis Hamilton, con gomme morbide come i piloti Red Bull, è arrivato tra le Ferrari equipaggiate con gomme medie. Ma la sessione è stata interrotta 25 minuti dopo la fine.

Valtteri Bottas, infatti, ha perso il controllo alla curva 8 e si è schiantato contro un muro da dietro, danneggiando in particolare il cambio e l’alettone posteriore. La sessione è ripresa con 16 minuti rimanenti.

Verstappen è tornato in pista e ha fatto segnare il tempo di 1’31.350, ma la pista sembra migliorare con l’abbassarsi della temperatura: abbiamo visto Alex Albon fare il secondo tempo davanti a Russell.

Verstappen è poi migliorato a 1’31″277, ma è stato battuto da Leclerc a 1’31″098. George Russell si è inserito tra i due uomini, confermando la buona forma della Mercedes in F1, 0.071 dietro Leclerc, con Sergio Perez quarto.

Pierre Gasly è migliorato fino al quinto posto davanti a Sainz alla fine della sessione, ma nessuno è andato a rimuovere i primi quattro.

Quindi è stato Leclerc a concludere questa prima sessione in testa, davanti a Russell, Verstappen, Pérez e Gasly. Sainz è sesto nella classe delle gomme medie, davanti ad Albon, Hamilton, Ken Magnussen e Daniel Ricciardo.

Quindi, ci sono otto squadre nella top ten, con solo Aston Martin e Alpine perse. Lando Norris è 11°, davanti a Fernando Alonso, Juanio Cho, Sebastian Vettel ed Esteban Ocon. I distacchi sono poi molto alti alla fine della classifica.

POS. pilota auto temperatura tour
01 Charles Leclerc Ferrari F1-75 1: 31.098 26
02 Giorgio Russel Mercedes W13 1: 31.169 23
03 Max Verstappen Red Bull RBPT RB18 1: 31.277 14
04 Sergio Perez Red Bull RBPT RB18 1: 31.301 22
05 Pierre Gasly AlphaTauri RBPT AT03 1: 31.498 27
06 Carlos Sainz Ferrari F1-75 1: 31.528 25
07 Alex Albon Williams Mercedes FW 44 1: 31.854 20
08 Lewis Hamilton Mercedes W13 1: 31.956 23
09 Kevin Magnussen Haas Ferrari VF-22 1: 32.559 20
10 Daniele Ricciardo McLaren Mercedes MCL36 1: 32.592 21
11 Lando Norris McLaren Mercedes MCL36 1: 32.615 26
12 Fernando Alonso Alpine Renault A522 1: 32.884 31
13 Guanyu Zhou Alfa Romeo Ferrari C42 1: 33.020 23
14 Sebastian Vettel Aston Martin Mercedes AMR22 1: 33.024 24
15 Stefano Ocon Alpine Renault A522 1: 33.417 27
16 L’uscita di Lancia Aston Martin Mercedes AMR22 1: 33.576 23
17 Valtteri Bottas Alfa Romeo Ferrari C42 1: 33.773 13
18 Yuki Tsunoda AlphaTauri RBPT AT03 1: 34.043 27
19 Mick Schumacher Haas Ferrari VF-22 1: 34.945 20
20 Nicola Latifi Williams Mercedes FW 44 1: 35.637 27
READ  Everton, fin du game? / Premier League / J34 / Liverpool-Everton / SOFOOT.com