Luglio 3, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Formula 1 | La Ferrari vuole terminare la stagione 2021 che è diventata “quasi insopportabile”

Il boss della Ferrari Mattia Binotto ammette che la fase finale della stagione 2021 è diventata “Quasi insopportabile”.

Il team italiano, infatti, ha lavorato quasi esclusivamente sulla vettura 2022 durante tutto l’anno, pur lottando con la McLaren per il terzo posto nel campionato costruttori.

La stagione di rilancio della Ferrari ha avuto più che successo dopo il suo calo di prestazioni nel 2020, ma la gara di Formula 1 essenzialmente non sviluppata per molto tempo nel 2021 è stata dura per Binotto.

“Se devo essere onesto, è quasi insopportabile.” Egli ha detto.

“Abbiamo imparato quello che vogliamo imparare quest’anno e abbiamo lavorato duramente sulla vettura 2022 per molto tempo. Non vedo l’ora che questa stagione finisca”.

“Abbiamo apportato alcuni miglioramenti alla vettura all’inizio dell’anno, ma quella è stata la fine dello sviluppo. Anche il miglioramento del motore, che abbiamo fatto alla fine dell’estate, era previsto per il 2022”.

“L’abbiamo visto come un anno di transizione fin dall’inizio e non abbiamo fatto nulla che possa aiutarci solo in questa stagione. Abbiamo messo tutto a rischio per il nostro lavoro in F1 2022”.

Binotto aggiunge che gli evidenti miglioramenti delle prestazioni sono stati “Lavorare meglio come squadra, non perché stavamo sviluppando la macchina”.

“Se guardi dove eravamo un anno fa, posso dire che abbiamo sfruttato al meglio il 2021 con possibilità limitate”.

READ  Formula 1 | Peres ridiscuterà "internamente" la strategia "sleale"