Dicembre 8, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Formula 1 | Haas F1: Schumacher è stato piacevolmente sorpreso di finire vicino alla Q3

Mick Schumacher è arrivato 13° nelle qualifiche ad Abu Dhabi, ma sarebbe partito 12° nel Gran Premio grazie alla penalità di tre posti di Daniel Ricciardo.

Nella sua ultima gara con la Haas F1, il pilota tedesco è stato comunque piacevolmente sorpreso di essere arrivato così vicino alla Q3.

“La Q1 non sembrava così male e la Q2 in realtà è stata piuttosto buona. Sentivamo di essere in una buona posizione perché mancavano due e venti per entrare nella Q3, il che è stato molto inaspettato. Essere così vicini. L’abbiamo presa con piacere e ora passa alla gara.

“Siamo molto vicini ai punti e abbiamo anche AlphaTauri molto vicino, quindi speriamo di poterli superare all’inizio e di poter correre la gara da lì. Sarà importante per noi rimanere davanti, questo è quello che faremo concentrarsi su.”

In pole position in Brasile la scorsa settimana, Kevin Magnussen questa volta non è andato oltre il primo quarto, colpa del traffico che lo ha condannato.

“Il traffico alla fine ci ha ucciso. Sono rimasto fermo per circa 30 secondi e questo ha decisamente abbassato la temperatura delle gomme. Mi ha impedito di attaccare nel primo settore”.

“Saremmo dovuti uscire più velocemente dal box, ma almeno la macchina questo fine settimana sembra più vicina alle altre. Vedremo domani se riusciremo a invertire la tendenza”.

READ  "Goethals voleva portarmi ad...Anderlecht!"