Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA Salerno video

FIDAPA chiama ATSC presente. Bisogno: “Non investiamo solo a chiacchiere”

Salerno. Un’Aula Bottiglieri piena si è prestata ad accogliere numerose realtà folkloristiche della Campania (FIDAPA).

Il folklore, in tutto il suo splendore, sbarca in Provincia, a Palazzo sant’Agostino e lo fa con FIDAPA: Benevento, Teggiano, Ariano Irpino, ma anche Cava de’ Tirreni presenti all’appello.

La città metelliana infatti è stata rappresentata dall’Associazione Trombonieri Sbandieratori e Cavalieri (A.T.S.C.)

L’A.T.S.C. ha arricchito, grazie ad una vasta rappresentanza di figuranti, il palazzo della Provincia. Presenti tra i tanti il consigliere provinciale Luca Cerretani, il vicesindaco di Salerno Eva Avossa, Giovanna Maria Maglio Coordinatrice FIDAPA (Distretto sud-ovest).

Da qui alla buona volontà espressa dai presenti in relazione al ruolo del folklore, alla valorizzazione delle tradizioni e alle possibilità che questo settore potrebbe donare, in termini turistici, alla regione Campania e soprattutto alla provincia di Salerno: infatti è balenata l’idea di un corteo storico Salernitano.

Una voce comune: investire sul turismo alternativo

Fatto sta che le notizie vere sono altre e purtroppo hanno un denominatore comune ovvero la mancanza di fondi. Da realtà quali Ariano Irpino, Benevento e la stessa Cava de’ Tirreni risulta palese la difficoltà in termini economici. Infatti molte associazioni sono costrette ad autofinanziarsi anno per anno, nonostante la mole di lavoro e l’infinità di persone che ruotano intorno a questi sistemi.

Sabato Bisogno: “Bisogna credere in queste realtà”

Non è mancata la voce del Presidente dell’A.T.S.C. Sabato Bisogno che, in vista delle prossime manifestazioni lancia un chiaro messaggio: “Non puntiamo sul turismo solo a chiacchiere”. Un eco che sembra rivolto soprattutto all’amministrazione comunale metelliana. “Si vuole puntare su un turismo alternativo che coinvolga le realtà folkloristice e culturali del territorio – afferma Bisogno in relazione agli interventi tenutisi a Palazzo Sant’Agostino – Fatto sta che se non si investe su queste realtà, è impossibile pensare di ottenere risultati in questi termini”. Insomma, per dirla in breve, non si può pretendere di vincere la lotteria senza acquistare il biglietto.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi