Luglio 6, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Festival di Cannes 2022: Celebrando “Close” di Lucas Dönett alla Palma d’Oro di Cannes

Dopo che è stato animato, il pubblico ha applaudito la troupe del film per oltre dieci minuti. Con “Close” il prodigio belga firma un film sull’amicizia e la responsabilità. Il film approfondisce la storia del tredicenne Léo e Rémi, amici da una vita finché un evento inimmaginabile non li separa.

I ruoli principali sono stati interpretati dai nuovi arrivati ​​Eden Dambrine e Gustav De Waele e dalle attrici Émilie Dequenne e Léa Drucker.

Nel 2018, Lukas Dhont è salito alla ribalta sulla Croisette con il suo film d’esordio “Girl”, proiettato nella sezione “Un Certain Regard”, per il quale ha ricevuto quattro premi. In tal modo ha ricevuto la Camera d’Or, premio che premia come miglior opera prima in tutte le sezioni, il Premio Interpretazione nella sezione “Un Certain Regard”, il premio indipendente “Queer Palm” per il trattamento dei pazienti transgender e il Fipresci premio della critica cinematografica internazionale nella sezione “Un Certain Regard”.

“Close” è una produzione di Menuet, Diaphana Films, Topkapi Films e Versus Production in coproduzione con VTM e RTBF. Il film è stato inoltre prodotto con il sostegno, in particolare, del Fondo per l’audiovisivo delle Fiandre (VAF) e del Centro per il cinema e l’audiovisivo (CCA) della Confederazione Vallonia-Bruxelles, nonché con l’assistenza del Tax Shelter della Confederazione belga Governo.

READ  Les fauteuils se sont-ils retournés pour Cherine, candidate belge à "The Voice, la plus belle voix"?