Campania Cava de' Tirreni Salerno

Prima Festa dell’anziano a Cava de’ Tirreni

sempre più vecchi

Cava de’ Tirreni. Si terrà sabato la prima festa dell’anziano Città di Cava de’ Tirreni, ideata dall’Amministrazione Comunale, in collaborazione con i Centri Anziani Comunali e l’Associazione Amici della Terza Età – Antico Borgo.

Il programma prevede la Santa messa dell’anziano alla Concattedrale di Sant’Adjutore alle ore 10.30.

Nel pomeriggio, invece, alle ore 16.30, finale del torneo di scopone, in piazza Abbro (in caso di maltempo si terrà presso il Forum dei Giovani di viale Crispi); mentre alle ore 19.30 serata di musica balli e intrattenimento, in piazza Abbro.

“Sin da subito – dichiara l’Assessore alle Manifestazioni Enrico Polichetti – abbiamo prestato attenzione alle fasce deboli e l’iniziativa di sabato, è una di quelle che vuole favorire l’integrazione e il benessere di persone che tendono a rimanere sempre più sole”.

“Questa è la prima edizione – dichiara il Consigliere Comunale con delega ai Centri Anziani Francesco Manzo – che ci servirà da supporto per le prossime che programmeremo. Siamo felici di riunire gli anziani di Cava de’ Tirreni, per favorire momenti di integrazione e solidarietà. Ci ritroveremo tutti in un momento religioso e di spensieratezza”.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi