fbpx
Campania Cava de' Tirreni Salerno Sport

Fantastico weekend con il CSI Cava

Sabato 3 Marzo, nella splendida cornice della Valle San Liberatore, si è svolta la prova provinciale di corsa campestre valida come prima prova regionale.

La manifestazione ha ottenuto un grande interesse e coinvolgimento. Oltre 100 presenze registrate e 80 iscritti tra le varie categorie. “Mini Cuccioli”, “Cuccioli”, “Esordienti”, “Ragazze/i”, “Cadette/i”, “Seniores”, “Amatori A-B”, “Veterane/i”. Gare equilibrate con pochi secondi di distacco agli arrivi per quasi tutte le categorie ad eccezione degli “Amatori A”: primo posto a Massimiliano Fiorillo con più di 3 minuti di distacco dal resto del gruppo.

Dopo un’enorme lavoro per la messa in sicurezza dei vari percorsi, la manifestazione ha avuto inizio alle 15:30 e si è conclusa con le premiazioni di tutti i partecipanti e dei vincitori due ore dopo. Pomeriggio ricco di emozioni non solo per la riuscita organizzazione della manifestazione, ma anche per l’interesse che questa ha suscitato tra i partecipanti e il pubblico presente. Prossimo appuntamento il 10 Marzo a Sant’Agata Dei Goti per la terza tappa regionale.

Domenica 4 Marzo è tornata la 32esima edizione di “Pianesi in Maschera”, manifestazione organizzata dall’Associazione San Gaetano Pianesi e dal Centro Sportivo Italiano cavese con il patrocinio dell’Amministrazione comunale.

Nell’ampio salone della Scuola elementare dei Pianesi è tornata, più festosa e colorata che mai, la tradizionale festa del martedì grasso con oltre tre ore di attività ed animazione a cura degli operatori del CSI Cava. “Un vero successo – commenta Giovanni Scarlino, presidente CSI Cava – con un tripudio di mascherine e colori che hanno coinvolto circa 300 persone suscitando entusiasmo e divertimento di grandi e piccini”.