Novembre 26, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Fallimento FTX: le persone che hanno investito in criptovalute dovrebbero preoccuparsi?

Il crollo di FTT non ha aiutato Bitcoin, il cui valore è stato diviso per quattro in un anno. Quindi, dovremmo preoccuparci se abbiamo denaro in valute virtuali? Non a lungo termine, secondo Jean-Luc Verhelst. “Penso che sia un buon colpoaggiunge, tuttavia. Per anni si è detto che devi proteggere la tua criptovaluta e non affidarti a un broker fidato come la piattaforma. “

Per capirci meglio, immagina che FTX funzioni come un exchange: se vuoi acquistare 5 Bitcoin ad esempio, la piattaforma ti metterà in contatto con qualcuno che li sta vendendo. Quindi ti ritrovi con la promessa di ritirare l’importo guadagnato il giorno in cui lo chiedi. Ma nel frattempo, questi bitcoin acquistati sono ancora nelle mani di FTX. Per questo Jean-Luc Verhulst ha consigliato di restaurarlo per rimetterlo a posto nella blockchain.

Meglio stare più attenti. Perché oltre alla mancanza di regolamentazione, queste piattaforme sono anche a rischio di furto o manipolazione fraudolenta. Guarda FTX essere violato dopo il suo fallimento, anche se Binance non è escluso Il mese scorso sono scomparsi più di 100 milioni di dollari. Per quanto riguarda gli investitori che si sono fidati di Sam Bankman-Fried,Imparano la lezione nel modo più duroJean-Luc Verhelst conclude.

READ  Anne, residente a Engin, percorre 70 chilometri per fare shopping in Francia: "Risparmia 400 euro su 4 carrelli della spesa"