Cava de' Tirreni Cultura e Spettacolo EVIDENZA Scuola video

Fabio Concato incontra gli studenti del “Galdi – De Filippis”

“Ai giovani servirebbe offrire più occasioni di ascoltare tutta la musica bella che c’è in giro. I grandi network sono tutti allineati”

Cava de’ Tirreni. Si chiama “Un incontro può cambiare la vita” la serie di incontri organizzati dal Liceo “Galdi – De Filippis”. Ospite d’eccezione per un faccia a faccia con gli studenti del liceo musicale, il cantautore milanese Fabio Concato, in questi giorni in Città per delle serate in un noto locale della movida metelliana.

Con Concato, il  Paolo Di Sabatino Trio con il quale collabora da alcuni anni e con lui impegnati nel tour “40 anni di musica tra il serio e il faceto”.

Un incontro quello di questa mattina che Concato avvia concedendosi alle domande degli studenti, che pur non appartenendo alla sua generazione, lo ascoltano rapiti. “Ai giovani servirebbe offrire più occasioni di ascoltare tutta la musica bella che c’è in giro. I grandi network sono tutti allineati”. “Il mio commento sui talent? – spiega il cantautore – Non li preferisco, ma sono tutto ciò che c’è al momento. Altro non vedo, ma sarebbe bello che i giovani musicisti avessero più occasioni per farsi conoscere e soprattutto per sfuggire all’omologazione del panorama musicale”.

“Gigi più la ascolto e più mi piace”

Con il Paolo Sabatino Trio, Concato, l’anno scorso ha festeggiato i 40 anni di musica intitolando un disco alla canzone dedicata a papà Gigi

“Gigi è la canzone che ha dato il titolo al lavoro con Paolo Di Sabatino. E’ la canzone che amo di più e non solo perchè è dedicata a mio padre. Sapevo che me sarei innamorato – racconta Concato – E più invecchia la canzone e più invecchio io e più me ne innamoro”.

laRed TV





Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi