Cronaca EVIDENZA

Europei di Atletica: a rischio la partecipazione della Osakue per un’aggressione

Osakue

Daisy Osakue, discobola e pesista italiana, rischia di non poter partecipare ai prossimi Europei di Berlino. Motivo? E’ stata colpita in pieno volto da un uovo lanciato da un’auto in corsa a Mocalieri. In ospedale le hanno diagnosticato la lesione ad una cornea

Moncalieri – L’atleta Daisy Osakue ieri notte è stata colpita al volto da un uovo lanciato da un’auto in corsa.  Il fatto è accaduto poco dopo l’una di notte, quando la giovane stava rientrando a casa con un gruppo di amiche. Mentre erano lungo Corso Roma, un gruppo di persone a bordo di una Fiat Doblò ha lanciato delle uova contro l’atleta. La primatista italiana under 23 di lancio del disco, nata a Torino da genitori nigeriani, è stata immediatamente trasportata all‘ospedale Oftalmico di Torino, dove i medici le hanno riscontrato una lesione alla cornea.

La giovane atleta dovrà essere operata per rimuovere un frammento di guscio dell’uovo. Intanto i Carabinieri hanno avviato le indagini per risalire agli aggressori. Sulle motivazioni tutto è ancora da accertare, ma non si possono escludono i motivi razziali.

Pugno duro da parte dei Giovani Democratici Piemonte  che attraverso un comuinicato esprimono solidarietà per la Osuke, anche lei iscritta ai GD Piemonte. Ve lo riportiamo di seguito:

Daisy

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi