Attualità Cava de' Tirreni Cronaca EVIDENZA

Emergenza coronavirus, a Cava Servalli fa il punto della situazione

Cava de’ Tirreni. Emergenza coronavirus. Il sindaco Vincenzo Servalli sceglie ancora una volta i canali social per aggiornare i cittadini sulla situazione in Città.

“Voglio evitare inutile allarmismi. Ad oggi esistono due casi di coronavirus. Solo uno dei due è, al momento, accertato, ma siamo ancora in attesa della conferma definitiva dell’Istituto Superiore di Sanità. E nell’ottemperanza dei protocolli, tutte le persone che hanno avuto contatti con lui sono state messe in quarantena.”. “Per quanto riguarda il secondo caso – continua Servalli – al momento parliamo di sospetto e siamo in attesa dell’esito del tampone. Anche per questa persona, sono stati individuati e messe in quarantena coloro che hanno avuto contatti diretti”. “Esistono, poi, altre 70 persone che sono state collocate in isolamento fiduciario e che sono obbligate per 14 giorni alla permanenza a casa”.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi