Politica

Elezioni 2018, che documenti servono per votare?

Documento di identità e Tessera elettorale. Questi gli unici due documenti indispensabili per poter votare.


Per documento di identità si intende qualsiasi documento CON FOTO rilasciato dalla pubblica amministrazione. Patente, Carta d’Identità, Passaporto sono certamente documenti validi ed utili al riconoscimento. Sono ritenuti validi anche i tesserini rilasciati dagli ordini professionali e dall’Unione nazionale ufficiali in congedo d’Italia.
Se è stato derubato il documento di identità, si può votare mostrando la denuncia di furto.

Se tutti gli spazi da timbrare sono occupati o si è persa, si può richiedere una nuova tessera elettorale. In questi casi, è necessario recarsi all’Ufficio elettorale del proprio Comune di residenza che sarà aperto venerdì 2 e sabato 3 marzo dalle 09:00 alle 18:00 e domenica 4 marzo dalle 07:00 alle 23:00.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi