Luglio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Elezioni legislative in Francia: chi vincerà il voto? Ecco cosa dicono gli ultimi sondaggi

Finora tutti i sondaggi indicano all’unanimità che il Partito Repubblicano di Jordan Bardella sarà il più grande vincitore di queste elezioni anticipate. Ma il partito di Jordan Bardella non otterrà la maggioranza assoluta nell’assemblea, e sta controllando attentamente l’ascesa al potere del Nuovo Fronte Popolare – che comprende France Insommies, il Partito Socialista, gli Ecologisti e il Partito Comunista Francese. Ecco un breve resoconto di cosa dicono i sondaggi a pochi giorni dalle elezioni.

Elezioni legislative francesi: “I repubblicani rischiano una morte lenta”

Quali risultati possiamo aspettarci il giorno dopo il primo turno delle elezioni legislative in Francia?

In corso, il Partito Raggruppato Nazionale ottiene il 34% delle intenzioni di voto Nel sondaggio Toluna Harris Interactive, pubblicato da RTL il 26 giugno. Dietro il partito di Jordan Bardella troviamo il Nuovo Fronte Popolare, che ha il 27% delle intenzioni di voto. La maggioranza presidenziale – il gruppo che comprende Ennahdha, il Movimento Democratico e Al-Afaq – è al terzo posto con solo il 21% delle intenzioni di voto.

IL Gruppo 17 Barometro-Le Point Per il partito di estrema destra ci si aspettava un punteggio più alto. Il partito RN ha il 34,5% delle intenzioni di voto. Lo stesso vale per il Nuovo Fronte Popolare, il cui tasso di sostegno in questo sondaggio ha raggiunto il 30%. Ancora una volta, la maggioranza presidenziale è molto indietro, al 19,5%.

TF1, Chi pubblica un sondaggio quotidiano, si aspettava una vittoria ancora più schiacciante per il Raggruppamento Nazionale, con intenzioni di voto pari al 36% nel sondaggio Ifop-Fiducial condotto il 26 giugno. Il Nuovo Fronte Popolare ha ottenuto il 28,5%, mentre il blocco del Campo Presidenziale ha ottenuto il 21% nel sondaggio, superando i Repubblicani che hanno ottenuto il 6%.

READ  Perché il polline ci fa starnutire così tanto in questo momento?

In Francia, la coesistenza al potere “sarà molto difficile se vincerà il Fronte Nazionale”.

Se guardiamo ai sondaggi leggermente precedenti (15 giugno), la classifica rimane la stessa. Secondo un sondaggio condotto da Opinionway Pubblicato da Les EchoIl Partito del Raggruppamento Nazionale otterrà il primo posto in queste elezioni legislative in Francia. Il partito guidato da Jordan Bardella ha ottenuto il 33% delle intenzioni di voto. Questo dato è nettamente superiore a quello del Nuovo Fronte Popolare, che ha raggiunto il 25%. Al terzo posto troviamo la maggioranza presidenziale al 20%.

Due sondaggi pubblicati lunedì 10 giugno hanno mostrato le stesse tendenze. Nel Primo studioNelle elezioni sfida M6 e RTL, il partito Fronte Nazionale ha ricevuto il 34% delle intenzioni di voto, la Sinistra Unita il 22%, il campo macronista il 19% (rispetto al 25,8%) e il Partito Liberale il 9%, a pari merito con il “ Candidati della “sinistra diversificata”. Ad esempio, “dissidente del Partito socialista”. In uno studio OpinionWay di CNews, Europe 1 e Le Journal du Dimanche, il Front National aveva il 33%, i Nupes il 23% e la maggioranza presidenziale il 18%.

Francia: Macron chiede una manifestazione contro gli “estremisti” alle elezioni legislative

Quali sono i risultati del primo turno delle elezioni legislative del 2022?

Nel primo turno elettorale del 2022 la maggioranza presidenziale era leggermente superiore a Nobis. Il partito di Macron ha ricevuto il 25,8% dei voti, mentre il Partito della Sinistra ha ottenuto il 25,7% dei voti. Al terzo posto si è piazzato poi il Partito del Raduno Nazionale con il 18,7% dei voti. Al quarto posto, l’Unione di destra e di centro ha ottenuto l’11,3% dei voti.

READ  La guerra in Ucraina: una mappa per comprendere i progressi dell'esercito di Zelensky