Ottobre 1, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Eden Hazard ha perso la sua (ultima) occasione al Real Madrid? Tornò al suo solito posto, la panchina.

Pensavamo che fosse stato finalmente licenziato dopo il gol e l’assist in Champions League contro il Celtic Glasgow, ma da allora Eden Hazard è tornato al punto di partenza al Real Madrid, cioè dalla panchina. Se ha giocato per un’ora contro il Maiorca in campionato lo scorso fine settimana, è semplicemente rimasto in disparte per tutta la partita contro l’RB Lipsia nonostante l’assenza di Karim Benzema. La situazione torna ad essere allarmante per il Red Devil.

Tuttavia, durante la preparazione estiva, Carlo Ancelotti è stato felice di trovare l’Eden Hazard in buona forma fisica ed evitare infortuni. È stato superato dietro a Vinicius Junior e Rodrygo nella gerarchia dell’ala e gli è stato assegnato un nuovo ruolo in sostituzione di Karim Benzema al centro dell’attacco. Un ruolo secondario potrebbe dare un nuovo slancio all’avventura del Signore dei Demoni a Madrid. E questo è stato subito confermato quando Brenoa ha sostituito l’infortunato Benzema contro il Celtic Glasgow dopo appena mezz’ora.

Per sessanta minuti, Hazard ha fatto quello che sapeva (o sapeva?) per fare del suo meglio, cioè Tortura la difesa avversaria Con i suoi dribbling, movimenti fluidi e combo veloci. Con la decorazione della torta, mira e aiuta. Questa performance ha segnato l’inizio della nuova carriera di Brenoa al Real Madrid.

“E’ un grande giocatore e ha molto talento. L’aiuto e i gol dimostrano chi è. Sarà felice e ha dimostrato all’allenatore che merita più occasioni”. Thibaut Courtois ha spiegato dopo l’incontro, mentre stampa spagnola Si stava già chiedendo se “Il belga non sarà un trasferimento estivo”.

splendore di breve durata

Beneficiando ancora dell’infortunio di Karim Benzema, l’ex Blues ha proseguito l’inizio di stagione contro il Maiorca. Ma contro il club delle Isole Baleari, Hazard non ha avuto la prestazione prevista, uscendo dopo l’ora mentre il punteggio era ancora 1-1. E solo dopo che il diavolo è uscito, finalmente è apparso Los Blancos. “Hazard ha provato quello che gli avevo chiesto di fare: lasciare la posizione e lo spazio agli altri. È stata una partita positiva”.Al termine dell’incontro ha cercato di rassicurare Ancelotti.

READ  Formula 1 | Mercedes F1 explique pourquoi Hamilton a été mis dans 'une position difficile'

Ma il danno era fatto e il poco credito che Hazard è riuscito a raccogliere contro il Celtic è andato davvero. “L’ex giocatore del Chelsea sembra aver finalmente visto la luce in fondo al tunnel”spiega che il Mundo Deportivo ha qualificato la sua partita contro il Celtic come la sua migliore prestazione da quando è arrivato al Real Madrid, “Ma tre giorni dopo, contro il Maiorca, il belga è tornato ai suoi vecchi modi e ha scavalcato il muro eretto dall’allenatore del Maiorca Javier Aguirre. L’influenza di Hazard è stata volontaria ma sconsiderata, in una partita che si è finalmente affinata dopo la lungimiranza di Rodrygo tra le due linee .”

Contro il Maiorca, il belga ha perso l’occasione ed è tornato in panchina nella partita di C1 contro il Lipsia, e Ancelotti ha preferito Rodrigo a lui in attacco. Nonostante le difficoltà di Merengues a rompere la serratura tedesca, il suo allenatore non ha mai pensato all’ascesa di Brenoa. Asensio, Kroos, Mendy, anche Mariano Diaz e Dani Ceballos hanno partecipato mentre il nostro connazionale era in panchina.

Rodrygo si è fatto largo venendo scelto da Ancelotti come centravanti contro l’RB Lipsia mentre Hazard è tornato al suo solito posto: la panchina.Il belga ha seguito l’intera partita dalla fascia laterale e anche Asensio lo ha superato in attacco mentre risaliva. il buon miglioramento dello spagnolo non aiuta nemmeno Hazard. Dove Asensio ha segnato punti, il belga ha perso il bottino”.Mundo Deportivo preoccupa la svolta degli eventi per il nostro connazionale.

Questa domenica, durante il derby contro l’Atletico Madrid, Carlo Ancelotti dovrà ancora fare a meno di Karim Benzema. Ma la stampa iberica è ancora una volta pessimista su Hazard perché tutto lo punta Rodrygo deve essere messo ancora una volta in cima all’attacco delle Merengues. E con il probabile ritorno di KB9 dopo la pausa internazionale, le opportunità per Eden Hazard di dimostrare che il suo spettacolo contro il Celtic è stato più di un semplice fuoco di paglia saranno sempre più rare.

READ  Mbark Boussoufa, ancien joueur d'Anderlecht, annonce sa retraite: "J'ai arrêté le football depuis deux ans"