Gennaio 18, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Dusan Vlahovic (Fiorentina), macchina da gol, attrazione per la finestra di trasferimento

Già 18 gol in questa stagione in tutte le competizioni, l’attaccante serbo della Fiorentina Dusan Vlahovic È l’obiettivo dei più grandi club d’Europa durante il calciomercato invernale.

Ha solo 21 anni (il 28 gennaio ne compirà 22)”DV9Contro il terrore: nel 2021, il belgrado ha segnato 33 gol in Serie A, eguagliando un record Cristiano Ronaldo Con la Juventus Torino nel 2020. Qualcosa che attira l’attenzione del vertice europeo. Insieme al norvegese Erling Haaland (Borussia Dortmund) e il francese Kylian Mbappe (Paris Saint-Germain), Vlahovic è una delle principali attrazioni della finestra di trasferimento, che si svolge per tutto gennaio.

Tottenham e Atletico Madrid hanno deciso dall’estate, a settembre, di restare a Firenze per questa stagione. Tanti big, come Manchester City e Juventus, ma ora anche Barcellona e Arsenal, aspettano fuori casa. Perché nonostante la sua associazione con viola, con cui resta legato fino a giugno 2023, ha scelto in autunno il quinto capocannoniere europeo della stagione in corso per non prolungare il contratto.

Seguito dallo Sporting Daenerlecht nel 2016 (che forse dovrà ancora mordersi le dita), acquistato in Serbia dal Partizan Belgrado per meno di 2 milioni di euro nel 2018, Vlahovic sta registrando una rapida crescita con Viola. Nella sua terza stagione a Firenze, ha superato i 20 gol in campionato (21), all’età di 20 anni. Tanto che oggi vale probabilmente più di 75 milioni di euro.

La sua altezza (1,90 m), la forza e l’istinto omicida sotto porta ricordano un altro grande attaccante italiano: il suo idolo Zlatan Ibrahimovic. Efficace sia per i piedi che per la testa. Descritto dal suo ex allenatore U21 Milano Ristic Essendo il più grande talento che ha visto provenire dall’ex Jugoslavia, il giovane attaccante è diventato anche un punto focale della sua selezione. Ha segnato sette gol per la Serbia (in 14 partite), che si è qualificata per la Coppa del Mondo per la prima volta dal 1998 e sarà in Qatar questo inverno.

READ  WTA sospende i tornei in Cina: extra morale, economicamente pazzo

Vlahovic ha qualche certezza Franck Ribery tra i suoi fan. L’ex nazionale francese aveva preso il giovane Dusan sotto la sua ala protettiva quando i due uomini giocavano insieme sotto i colori fio. “È un bravo ragazzo con una grande mentalitàLo ha confermato l’ex Bayern Monaco, che da questa stagione gioca alla Salernitana.

Il “bravo ragazzo” sarà presto spinto in una grande stalla? Guardando il percorso che ha preso la sua carriera, non sarebbe lungo. Resta da vedere se il processo avverrà a gennaio o durante l’estate e, soprattutto, chi si aggiudicherà la preziosa puntata…