Dicembre 6, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Dramma al Rallye du Condroz: la procura di Liegi conferma la morte di due giovani di Hanut e Huy

“L’incidente è un viaggio su strada di una carrozza da corsa avvenuto nel villaggio di Moha in Rue Alphonse Nicolas vicino al numero 519”, si legge nella nota.

I defunti sono spettatori che sono venuti all’evento come una coppia sposata. Sono Hanutoise di 16 anni e Hootois di 18 anni.

“Molto probabilmente stavano tornando in una casa di 519 persone di cui conoscevano i residenti. Sono morti sul colpo”, ha detto l’accusa.

“C’era un gruppo abbastanza affiatato di giovani e sono stati oggetto di diversi commenti da parte del direttore di gara nel primo pomeriggio. Questi avevano lo scopo di portarli fuori da questa zona pericolosa. Le due giovani vittime sembravano non appartenere a questa categoria di giovani”.

Per quanto riguarda le vittime, le autorità giudiziarie hanno convocato un “numero imprecisato” di feriti la cui vita non è in pericolo.

Anche il pilota e il suo copilota sono stati portati in ospedale, ma non sono rimasti gravemente feriti. La polizia non li ha ancora interrogati.

Immediatamente sono intervenuti un perito automobilistico, un medico legale e l’accusa. I compiti al bac sono passivi.

Secondo le prime osservazioni dell’esperto automobilistico, l’incidente è stato causato da un viaggio su strada associato a pioggia e fondo sdrucciolevole. Lo specialista deve ancora controllare l’auto.

Il comunicato stampa della Procura di Liegi conclude che “è attualmente impossibile determinare se le vittime si trovano in un’area riservata o meno. Non comunicheremo più fino a quando non avremo ricevuto i rapporti di polizia”.

READ  E se Paqueta interrompesse il trasferimento di Vanaken al West Ham?