Agosto 13, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Dopo 50 anni, piena salute fisica ed emotiva

Gli sport a qualsiasi età sono particolarmente importanti. L’esercizio, combinato con una buona dieta, offre infiniti benefici. Cinquant’anni dopo, la qualità della tua vita determina sia il metabolismo che quello psicologico.

Véronique Liesse, dietista e nutrizionista, docente e autrice di numerosi libri, esamina le buone pratiche per vivere meglio, più a lungo e in forma migliore. Alle tue scarpe da ginnastica!

L’Éventail – Quali sono i vantaggi di essere attivi dopo i 50 anni? Quali sport consigliate agli anziani per tenersi in forma senza il rischio di infortuni?
Liceo Veronique – Lo sport è stato oggetto di numerosi studi per ogni fascia di età. Combattere uno stile di vita sedentario è una sfida importante in quanto ha effetti negativi a breve, medio e lungo termine. L’esercizio fisico aumenta l’aspettativa di vita riducendo il rischio di malattie cardiovascolari Ma anche tipi di cancro, diabete, ecc. Consente una migliore regolazione della glicemia aumentando la sensibilità delle cellule all’insulina, che diventa più efficace. La glicemia scende e viene immagazzinato meno grasso e questo ti consente di mantenere un peso sano. L’esercizio fisico ha anche il grande vantaggio di riconoscere effetti antinfiammatori se viene esercitato regolarmente e ad intensità moderata. Stimola la mente e l’immunità e aiuta a rafforzare la massa muscolare e la massa ossea. Aiuta a dormire meglio se non viene esercitato intensamente o alla fine del pomeriggio. Quindi vai avanti domattina. Da notare anche il suo effetto antistress e antidepressivo.

Dopo i 50 anni, è meglio combinare esercizi cardionordic walking, ciclismo e nuoto, Con il rafforzamento e l’allungamento dei muscoli. È importante mantenere la regolarità e una sensazione di sforzo moderato. È necessario che tu abbia una leggera mancanza di respiro, anche senza respirare. Sessantacinque anni dopo, furono aggiunti esercizi di stabilità per prevenire il rischio di cadute.

READ  quand les anticorps sont beaucoup plus puissants pour combattre le virus

L’esercizio è spesso guidato dal desiderio di perdere peso. L’esercizio fisico fa dimagrire? Possiamo fare affidamento su cibi meno sani per perdere calorie durante le sessioni e mantenere la serie, o addirittura perdere peso?

– La risposta è sì e no. Dopo aver perso peso, il corpo tende purtroppo a voler riguadagnare i suoi chili precedenti. Lo sport sarà quindi il tuo miglior alleato per stabilizzare i risultati.. Una persona inattiva che inizia a camminare ogni giorno per almeno trenta minuti all’inizio perderà peso, questo è certo. Ma il corpo si adatta molto rapidamente e si abituerà a questo nuovo sforzo. Quindi la perdita di peso si interrompe abbastanza rapidamente, soprattutto se la dieta è squilibrata. Lo sport da solo non fa dimagrire, soprattutto se praticato poco, per assorbire ad esempio l’eccesso del giorno precedente. Fare una passeggiata di due ore e buttarsi su salsiccia, raclette e vino rosso per compensare le calorie perse durante l’esercizio non ha alcun effetto. Un’ora di ciclismo brucerà solo 280 calorie. Se mangi una banana, 30 grammi di noci e cioccolato al latte, consumi più di 550 calorie. Il calcolo viene eseguito rapidamente. È fondamentale abbinare l’esercizio quotidiano ad una dieta equilibrata e di alta qualità per ottenere ottimi risultati nel tempo.È la chiave del successo.

La menopausa è accompagnata da una diminuzione degli estrogeni e quindi dei suoi effetti antinfiammatori. Sarà indicata una corretta e appropriata integrazione di vitamina D per ridurre gli effetti infiammatori di questa carenza di estrogeni. Oltre a questo aspetto, è ricco di vantaggi, soprattutto per quanto riguarda l’immunità e il rafforzamento osseo. Il magnesio è consigliato in caso di crampi. Questo deve essere valutato caso per caso. Un triathlon, la giusta dieta e integrazione, ti permetteranno di goderti la vita al massimo con sicurezza.

READ  Carenza di personale sanitario | Formazione accelerata per infermieri pratici autorizzati

Articolo di Sylvie Desjardins, pubblicato il Eventail.be. Trova altri articoli sulle novità del mercato dell’arte e della cultura, ma anche elite, gastronomia, moda, salute e arredamento, patrimonio e imprenditorialità su www.eventail.be.