Luglio 5, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Dopo 33 anni, ha raccontato di aver ucciso la moglie scomparsa in Francia: “Sono in corso le indagini” per ritrovare il corpo

Abbiamo appreso che un uomo è stato incriminato martedì per rapimento e reclusione forzata a Orne, dopo aver ammesso, 33 anni dopo, di aver strangolato la moglie, senza trovare il corpo della moglie. Venerdì con la Procura di Alençon.

La scomparsa della donna non è stata “denunciata” fino al 2021, “Dai suoi due figli, ormai adulti, i fatti risalgono al 1989”Annabel Guignard, vice procuratore generale di Alençon identifica in un comunicato stampa a conferma delle informazioni rivelate dal quotidiano Ouest-France.

L’accusa è stata arrestata per l’allarmante scomparsa il 15 settembre 2021.

Secondo Ouest-France, i bambini che sono diventati adulti avevano sei mesi e tre anni nel 1989.

“Durante le audizioni, i ricordi tornano loro dove si trova il padre”. Ora 62 anni “Hanno menzionato più volte di aver ucciso la loro madre”., scrive un quotidiano regionale. In tempo materiale, il marito aveva Si diceva a coloro che avrebbero ascoltato. Che sua moglie aveva un’amante e che lui l’aveva “Corri con lui”, Aggiunge il record.

Secondo l’accusa, “I primi elementi dell’indagine” Preliminare, aperto nell’ottobre 2021 all’inquietante scomparsa, “Ha evidenziato una serie di indizi che la giovane donna non ha lasciato di sua spontanea volontà”.

“Alla luce delle informazioni raccolte, entro il settimo giorno del 25 aprile 2022 è stata emessa un’incriminazione preliminare per arresto, sequestro di persona e reclusione forzata senza rilascio” Secondo un comunicato stampa.

“Nell’ambito dell’indagine giudiziaria, è stata affidata al Battaglione di ricerca Mortani-o-Birch una rogatoria giudiziaria che ha confermato che suo marito potrebbe essere collegato alla scomparsa dell’ex moglie”, Secondo la stessa fonte.

Il sospetto è stato posto in custodia di polizia lunedì Dalla sua prima esperienza ha confessato di essere stato strangolato. ha detto il procuratore.

READ  La guerra in Ucraina: sale il tono tra Volodymyr Zelensky ed Emmanuel Macron

Secondo il quotidiano della Francia occidentale, ha spiegato di aver usato “un filo del telefono” per uccidere la madre dei suoi figli e poi di seppellire il corpo.

“Sono attualmente in corso le indagini per determinare dove si trovi il corpo”.Secondo l’accusa, che non ha risposto alle richieste di chiarimento dell’Agence France-Presse.

“Il giudice per le libertà e la detenzione ha emesso un’ordinanza per metterlo sotto controllo giudiziario”.Secondo il comunicato stampa, in cui spiegava che la Procura della Repubblica aveva presentato ricorso in appello.