Cava de' Tirreni EVIDENZA

Disfida dei Trombonieri 2018 – Torna il Casale Senatore

Casale Senatore

Il Casale Senatore torna a far parte dell’Atsc

A comunicarlo Sabato Bisogno (presidente del sodalizio di Trombonieri, Sbandieratori e Cavalieri) in un comunicato stampa diramato pochi minuti fa.

«L’Associazione Trombonieri Sbandieratori e Cavalieri di Cava de’ Tirreni (A.T.S.C.) – si legge nella nota – ha il piacere di comunicare che ieri 22 marzo 2018 l’assemblea dei soci ha deliberato di accogliere la richiesta di nuova ammissione della Associazione Storico Culturale Ricreativa Gruppo “Archibugieri Trombonieri Senatore”, presentata dal suo presidente, Francesco Senatore».

Basta battaglie legali, l’ATSC si ricompatta

Con questo atto l’A.T.S.C., che ogni anno organizza la “Disfida dei Trombonieri” per la conquista de “La pergamena bianca”, si ricompatta dopo circa due anni e mezzo di battaglie legali con le quali si stava rischiando di svilire lo spirito associativo e di fratellanza che da sempre ha caratterizzato l’unione dei vari gruppi dei Trombonieri cavesi. I Senatore, fanno sapere dall’A.T.S.C., hanno correttamente e giustamente rinunciato a tutte le azioni legali, restituito il Gonfalone del distretto Pasculanum all’A.T.S.C., prestato incondizionata adesione ai principi statutari dell’associazione, evidenziato e rinnovato il rispetto che nutrono nei confronti del sodalizio, impegnandosi a risolvere eventuali e denegati contrasti associativi sempre in via amichevole e mai più contenziosa. L’A.T.S.C., dal canto suo, ha accolto positivamente l’intenzione del Casale Senatore di seguire le indicazioni dell’associazione per la risoluzione della vertenza legale, riconoscendone inoltre il ruolo di rappresentanza nel quadro delle istituzioni locali.

«Da oggi – conclude la nota – nonostante vi siano spesso iniziative che non aiutano il nostro folklore, l’impegno che tanti cavesi hanno profuso, volontariamente e gratuitamente, nell’ATSC per portare avanti e tramandare le tradizioni della città di Cava de’ Tirreni, continua e si rinnova. Inoltre l’Associazione, certamente soddisfatta della volontà mostrata dall’amministrazione comunale di Cava de’ Tirreni di regolamentare, all’interno di un quadro definito, La disfida dei Trombonieri, conferma la totale disponibilità nella stesura del Regolamento».

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

news-repubblic

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi