Agro Nocerino Cronaca EVIDENZA

Detenzione di arma clandestina: un arresto a Pagani

detenzione di arma clandestina

I Carabinieri di Pagani hanno arrestato un uomo con l’accusa di detenzione di arma clandestina. L’uomo percepisce il Reddito di Cittadinanza

Questa mattina a Pagani i Carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato in flagranza dei reati di detenzione di arma clandestina e ricettazione un 53enne del luogo.

L’arrestato è un disoccupato, già noto alle forze di polizia per numerosi precedenti per reati contro la persona e il patrimonio. L’operazione è scaturita da un servizio di controllo del territorio nelle aree periferiche della città, con l’impiego di pattuglie in uniforme e in abiti civili.

I militari, dopo aver localizzato il soggetto nei pressi della sua abitazione, ritenendo che potesse detenere illecitamente delle armi, hanno quindi effettuato una perquisizione. Hanno rinvenuto l’arma da fuoco occultata in un marsupio all’interno della camera da letto.

Si tratta di una pistola semi-automatica calibro 9, perfettamente funzionante e con matricola abrasa, completa di caricatore e munizionamento. L’arma sarà quindi sottoposta ad accertamenti tecnici al fine di risalire alla sua provenienza e l’eventuale collegamento con delitti avvenuti negli ultimi anni.

La persona arrestata, su disposizione del p.m. di turno della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, è ora agli arresti domiciliari. Poiché percettore di reddito di cittadinanza con rata mensile di oltre 700 euro, i Carabinieri avvieranno l’iter per la sospensione del beneficio.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi